Ultimo weekend di gare prima della sosta nazionali (l’ultima, per fortuna, in questo 2021), con la Liga che è pronta ad archivia il primo terzo di campionato costellato da tante sorprese in mezzo alle solite certezze e a qualche crollo importante: la gara da seguire è certamente il derby di Siviglia che chiude la 13^ giornata, ma prima Osasuna-Real Sociedad e Valencia-Atletico Madrid meritano certamente attenzione. E le altre? Scopriamo insieme le gare in calendario e alcune curiosità a riguardo con tutti i pronostici relativi alle scommesse sulla Liga*.

Athletic Bilbao-Cadice - venerdì 5 novembre, ore 21.00

Continua l’astinenza da vittoria della squadra in trasferta, che mai è riuscita a portare a casa i tre punti nelle ultime sette sfide in Liga, concedendo sempre almeno due reti negli ultimi tre match in trasferta. Discorso opposto per l’Athletic Bilbao, battuta soltanto una volta nelle ultime 11 gare: una gara dunque che all’apparenza sembra una vittoria alla portata dei baschi.

Espanyol-Granada - sabato 6 novembre, ore 14.00

Soltanto due punti raccolti nelle ultime tre sfide dalla squadra catalana che ospita invece un Granada che lentamente sta cercando di risalire la china: dopo una partenza complicata, la squadra ospite ha conquistato otto punti nelle ultime quattro sfide - reduce dunque dal miglior momento della stagione. Occhio a un possibile risultato a sorpresa.

Celta Vigo-Barcellona - sabato 6 novembre, ore 16.15

Un altro degli stereotipi che il pessimo Barcellona di questa stagione sta mettendo in discussione è quello della squadra spettacolare che segna tanti gol: nelle ultime cinque trasferte dei catalani invece sono arrivate altrettante partite con meno di tre reti complessive, senza trovarne neanche uno nelle ultime tre. Il Celta Vigo però è avversario abbordabile, contro cui i blaugrana non possono permettersi ulteriori passi falsi.

Deportivo Alaves-Levante - sabato 6 novembre, ore 18.30

Si salvi chi può in un testa a testa che vede gli ospiti ancora a caccia della prima vittoria stagionale: sei punti al momento per il Levante, frutto di altrettanti pareggi e sconfitte, mentre il Deportivo Alaves ha fatto sette dei suoi dieci punti complessivi negli ultimi dieci giorni: mettiamola così, il gol da parte dei padroni di casa arriverà, sarà poi compito della difesa preservare quel vantaggio.

Real Madrid-Rayo Vallecano - sabato 6 novembre, ore 21.00

Un punto e una partita in meno per il Real Madrid secondo in classifica dietro la Real Sociedad che sfida il Rayo Vallecano in un match tutt’altro che semplice, ma in quello che invece è diventato per i Blancos un secondo derby per conquistare un posto in Europa. Gli ospiti infatti sono sesti in classifica e con un successo al Bernabeu si porterebbero a -1 dalla squadra di Ancelotti: una partita apertissima a ogni tipo di risultato.

Villarreal-Getafe - domenica 7 novembre, ore 14.00

L’ultima in classifica va a caccia di punti a casa di una squadra in crisi come il Villarreal - in grado di vincere soltanto in due occasioni nelle prime 11 di campionato (con una partita da recuperare - e reduce da tre sconfitte e un pareggio nelle ultime quattro. Per tutte queste ragioni, non aspettavi grande spettacolo: il Getafe ha segnato sei gol in 12 partite, fate un po’ voi.

Valencia-Atletico Madrid - domenica 7 novembre, ore 16.15

La squadra di Simeone ha perso soltanto una volta nelle ultime 16 uscite in Liga, raccogliendo quasi sempre partite con tre o più gol segnati lontano da Madrid (in cinque occasioni delle ultime sei trasferte), con un attacco che ha realizzato almeno due reti nelle ultime quattro partite. Un avversario scomodo insomma per un Valencia in affanno, decimo in classifica e caccia di riscatto.

Osasuna-Real Sociedad - domenica 7 novembre, ore 18.30

Se amate la Liga, questa è la partita più “spagnola” della giornata: la capolista, reduce da 11 risultati utili consecutivi in campionato, va visita a un’altra squadra sorpresa in questo primo terzo di stagione. L’Osasuna ha dimostrato di essere solida e di saper soffrire pur di portare a casa il risultato: la Real Sociedad insomma è avvisata, la sfida sarà più complicata del solito questo weekend. 

Maiorca-Elche - domenica 7 novembre, ore 18.30

Il baratro della zona retrocessione è dietro l’angolo, soprattutto per gli ospiti che hanno raccolto quattro punti nelle ultime sei partite, portando avanti sempre lo stesso copione nelle ultime tre trasferte: pareggio dopo 45 minuti e poi ko alla fine. Succederà anche a Maiorca? Sarebbe davvero un bel problema per l’Elche…

Real Betis-Siviglia - domenica 7 novembre, ore 21.00

Noi nostalgici mettiamo al primo posto il derby di Siviglia nella classifica virtuale delle partite più importanti del 13° turno di Liga: terza contro quinta, reduci da ottimi momenti di forma (nonostante il 3-0 incassato dai padroni di casa contro l’Atletico nell’ultimo turno). Una partita in cui è difficile fare pronostici e inutile guardare le tendenze: cuore, testa e talento - queste le tre componenti che porteranno al risultato finale.

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse calcio.*

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse