Il derby di Barcellona sabato sera e la sfida tra Real Sociedad e Valencia sono due delle sfide più intriganti della 14^ giornata di Liga, mentre le tre squadre di Madrid cercano punti per restare in top-6. Il Real va a fare visita al Granada, l’Atletico ospita l’Osasuna (altra sfida piena di trabocchetti) e il Rayo Vallecano chiude il turno nel match contro il Maiorca. Di spunti ce ne sono tanti: scopriamo insieme le gare in calendario e alcune curiosità a riguardo con tutti i pronostici relativi alle scommesse sulla Liga*.

Levante-Athletic Bilbao - venerdì 19 novembre, ore 21.00

I baschi sono ormai una garanzia: quando giocano in trasferta non si va oltre i due gol totali nel match (da 12 sfide consecutive). Fare punti però sembra una missione alla portata: il Levante infatti continua a detenere un record molto triste - incapace di vincere una partita in campionato da ben 21 turni. Invertire questa tendenza è vitale per evitare la retrocessione.

Celta Vigo-Villarreal - sabato 20 novembre, ore 14.00

Contro il Celta Vigo in trasferta gli ospiti hanno mantenuto la porta involata in cinque degli ultimi sei scontri diretti, ma le partite sono state spesso divertenti (tre o più gol totali in sei delle ultime sette occasioni). Il Villarreal però in trasferta fa fatica: manca la vittoria da sette turni, un problema a cui provare a porre rimedio.

Siviglia-Deportivo Alaves - sabato 20 novembre, ore 16.15

La terza forza del campionato (che deve ancora recuperare una partita) ha fatto delle partite in casa un suo grande punto di forza: nelle ultime sette gare è sempre arrivata la vittoria, chiudendo in vantaggio già dopo 45 minuti in cinque occasioni. Gli ospiti, al momento in zona tranquilla ma a ridosso di quella retrocessione, in trasferta non vincono quasi mai (due volte su 19 in Liga): partita dal risultato scontato?

Atletico Madrid-Osasuna - sabato 20 novembre, ore 18.30

Negli ultimi sei testa a testa non c’è stata storia, con i ragazzi di Diego Simeone usciti sempre vincenti: l’Osasuna però quest’anno è settimo e combatte alla pari contro ogni tipo di avversario. I padroni di casa sono diventati squadra che fa gol spesso e volentieri, imbattuta da 13 match a Madrid: l’idea di un “1+over2.5" ronza nella testa di molti.

Barcellona-Espanyol - sabato 20 novembre, ore 21.00

Come descrivere questo derby anomalo? Con il fatto che Espanyol e Barcellona hanno gli stessi punti (17, ma i blaugrana hanno giocato una partita in meno). La squadra catalana meno nobile aspetta il successo in trasferta da 15 partite e il Barcellona ha grande tradizione nelle sfide cittadine: Xavi sa bene come fare a conquistare i tre punti.

Getafe-Cadice - domenica 21 novembre, ore 14.00

Scontro salvezza se ce n’è uno: l’ultima in classifica - che ha trovato la prima vittoria due giornate fa restando però sempre sul fondo - sfida il Cadice che il doppio dei punti dei padroni di casa. Lo spettacolo probabilmente non ci sarà, ma non mancheranno energia e intensità.

Granada-Real Madrid - domenica 21 novembre, ore 16.15

I Blancos, che inseguono ancora il primo posto, hanno perso soltanto una partita delle ultime 30 giocate in Liga: il Real Madrid è squadra da over in trasferta (almeno tre gol complessivi in sei delle sette ultime sfide lontano dal Bernabeu), mentre la salvezza del Granada è quella di tenere la porta meno battuta possibile. Complicato immaginare di farlo contro la squadra di Ancelotti.

Elche-Real Betis - domenica 21 novembre, ore 18.30

I padroni di casa mancano la vittoria da cinque partite in fila - al momento al 18° posto e in zona retrocessione - che deve sfidare una delle sorprese di questi tre mesi di Liga: invertire la tendenza dopo le ultime due sconfitte per il Real Betis è una necessità. Fare punti per la squadra di Siviglia è una missione alla portata.

Real Sociedad-Valencia - domenica 21 novembre, ore 21.00

La capolista - come merito - ospita una delle grandi deluse di questa prima parte di stagione, impantanata a metà classifica e a -11 dalla vetta: il Valencia vuole provare a battere un colpo ma in trasferta non vince mai (solo una volta nelle ultime 16 occasioni), mentre la Real Sociedad è imbattuta da 12 turni. La chiave? Pochi gol fatti e ancora meno subiti - vediamo se continuerà a funzionare. 

Rayo Vallecano-Maiorca - lunedì 22 novembre, ore 21.00

La pareggite degli ospiti continuerà a condannare all’ennesima X il Maiorca? Nelle ultime quattro sfide è sempre accaduto, mentre il Rayo Vallecano ha raccolto almeno un punto nelle ultime sei partite: il sesto posto dei madrileni non è un caso, ma frutto dell’organizzazione di una squadra che sogna di conquistare l’Europa.

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse calcio.*

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse