La Supercoppa spagnola ha scelto i soldi arabi, come del resto quella italiana, ma lo ha fatto con un cambio di format che ha portato da due a quattro le partecipanti: le prime due della Liga e le finaliste della Copa del Rey: il Real Madrid ha partecipato in quanto terzo del campionato, vista la doppia qualificazione del Barcellona. E dopo la semifinale Real-Valencia ecco quella fra Barcellona e Atletico Madrid. Al King Abdullah Sports City Center di Gedda si affrontano due formazioni che stanno vivendo un momento appena discreto, per i loro standard.

Certo la squadra allenata da Valverde non può essere felice del modo in cui ha buttato via la vittoria nel derby con l’Espanyol, facendosi raggiungere in testa alla classifica dal Real. Quella di Simeone ha fatto fatica a piegare il Levante, tre punti per cui deve ringraziare soprattutto le parate di Oblak, ma è comunque terzo a tre punti da Real e Barcellona.

Pronostici Supercoppa spagnola: Barcellona contro Atletico Madrid è da urlo!

Il Barcellona ha due assenze pesanti, in particolare quella di Ter Stegen, con Neto che certo in porta non trasmette sicurezza. Sulla destra della difesa ballottaggio fra Sergi Roberto e Semedo, mentre al centro a fianco di Piqué Lenglet appare favorito su Umtiti. L’assente del centrocampo catalano è Arthur, dovrebbe sostituirlo Rakitic, affiancando Busquets e De Jong, con Vidal quindi in panchina. In attacco il solito trio delle meraviglie Messi-Suarez-Griezmann. Tutto certo per l’Atletico, dalla difesa con un Felipe in gran forma fino all’attacco Morata-Joao Felix, vista l’indisponibilità di Diego Costa. Partita piena di stelle, con il Barcellona chiaro favorito e probabilmente tanti gol, visto anche il cambio di pelle dell’Atletico e dello stesso Simeone, con i Colchoneros rimasti però a metà del guado. 

Indiscreto - Arturo Vidal vuole lasciare il Barcellona per l’Inter già a gennaio, in virtù di un accordo raggiunto direttamente con Antonio Conte. E il Barcellona non farà le barricate per tenerlo, anche se di sicuro non lo svenderà. Anzi, fra lui e Rakitic lascerebbe partire più facilmente il croato. 

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse calcio*.

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse