Ormai ci siamo. Anche la Liga spagnola sembra aver superato i timori iniziali e si appresta a concludere la stagione un mese dopo il derby sivigliano che aveva decretato la ripresa del campionato. Rispetto alla Bundesliga, però, l’ultima fetta della massima competizione nazionale ha regalato qualche sorpresa, specialmente per gli appassionati di scommesse sulla Liga*. Con 270 minuti da giocare l’unico verdetto sicuro è la retrocessione dell’Espanyol dopo 26 anni. Un arrivederci doloroso per il club catalano.

Pronostici e quote Liga: Osasuna – Celta Vigo

Ottima la stagione dei Rojillos, capaci di mantenere la categoria dei neopromossi grazie a un eccellente prima parte di stagione. Blindata la salvezza nelle ultime uscite, i rossoblù non possono più sognare l’Europa ma possono migliorare il settimo posto ottenuto nell’edizione 2011/2012.

Un’altra annata incolore invece per i galiziani, parenti lontani di quel Celta che conquistò l’Europa solo quattro anni fa. Il risveglio del Maiorca non mette in condizione di tranquillità la squadra di Oscar Garcia, chiamata all’ultimo sforzo finale.

Pronostici e quote Liga: Real Valladolid – Barcellona

Adesso che ha ritrovato le vette del calcio iberico, il Real Valladolid sembra non volersene più andare. La stagione che ti aspetti dai bianco viola, favorita da alcune debacle delle avversarie ma capace di limitare il numero delle sconfitte.

Complice un calendario piuttosto severo, i blaugrana hanno subito il temuto sorpasso del Real. Il finale di stagione è tutto in discesa, ma sembra arduo pensare che i Blancos possano perdere i quattro punti di vantaggio sui ragazzi di Quique Setien.

Pronostici e quote Liga: Atletico Madrid – Real Betis

Non era affatto scontato dare i Colchoneros come sicuri partecipanti alla prossima edizione della UEFA Champions League. La squadra di Simeone ha invece dato un calcio alle difficoltà, uscendo imbattuta dai match clou e conservando un gruzzoletto sull’arrembante Villareal. Occhio però alle ultime due: derby col Getafe e passerella con la Real Sociedad, entrambe a caccia dell’Europa.

Niente Europa per il Betis, dopo aver passato parecchio tempo sulla graticola. Con il cambio di allenatore rimasto per diversi mesi sulla punta della lingua, gli andalusi hanno il compito di metterci l’orgoglio, sebbene contro i top team siamo prevalsi i fiaschi.

Pronostici e quote Liga: Espanyol – Eibar

C’erano poche chance che i Peringuitos si salvassero, e così è stato. Sull’Espanyol potrebbe aver pesato molto la partecipazione all’Europa League, con l’eliminazione ai sedicesimi per opera del Wolverhampton. Un dispendio di energie eccessivo per una rosa un po’ troppo corta.

Chi invece ha compiuto il miracolo è la squadra basca, capace di vincere alcuni scontri da sfavorita (Granada e Valencia) staccando Maiorca e Leganes. Salvo clamorose ricadute, i piccoli Armeros sono pronti all’ottavo anno di seguito in cima alla torre.

Pronostici e quote Liga: Levante – Athletic Bilbao

Ripetersi non è semplice, eppure il Levante ci è riuscito. Il team valenciano prosegue la sua avventura in Primera Division ricalcando il recente passato dalla promozione del 2016. Obiettivo migliorare i 46 punti di due stagioni fa.

Se il club rossoblu fa della tenacia il suo punto di forza, altrettanto si può dire dei Leones in maglia Athletic. I baschi inseguono un piazzamento europeo che pareva pura utopia considerando gli avversari da affrontare in questo mese di fuoco: Barcellona, Siviglia, Valencia e Real Madrid. Il succo è presto fatto: troppi punti persi con le “piccole”.

Pronostici e quote Liga: Leganes – Valencia

Dopo quattro stagioni si appresta a terminare l’esperienza nella Liga dei madrileni. Nonostante il Valencia stia facendo di tutto per non entrare almeno in Europa League, ci sono alla porta ossi duri come Athletic e Real Madrid.

Il disastro valenciano dal derby con il Levante in poi ha portato all’esonero di Albert Celades a fine giugno. Tocca a Voro provare a rimontare il Getafe e la Real Sociedad, occhio in particolare all’epilogo con il Siviglia.

Pronostici e quote Liga: Siviglia – Maiorca

La squadra di Lopetegui proverà il tutto per tutto pur di respingere l’assalto del Villareal al quarto posto. Dovere ostico con Real Sociedad e Valencia a seguire, ecco perché servono punti facili contro un Maiorca disperato che potrebbe, in caso di sconfitta, retrocedere ufficialmente.

Pronostici e quote Liga: Villarreal – Real Sociedad

Dopo aver superato il Getafe, il Submarino amarillo affronta la sua diretta rivale. Arbitro del destino Europa League ma soprattutto di se stesso, con le motivazioni al massimo.

Se c’è una squadra a cui la sosta è stata particolarmente indigesta, è quella basca, precipitata dal quarto al settimo posto. Dolorosi i ko con Real (tra le polemiche) e soprattutto Getafe (secondo gol subito da comiche). Il traguardo europeo fa gola e non centrarlo dopo due terzi superlativi sarebbe un duro colpo da digerire.

Pronostici e quote Liga: Deportivo Alaves – Getafe

Con una serie preoccupante di cinque sconfitte consecutive, i baschi si sono rimessi in corsa nel discorso salvezza. Discorso ampiamente aperto soprattutto con la visita al Camp Nou all’ultima giornata.

Ancora in corsa in ambito europeo, il Getafe ci riprova. Dalla pausa è però arrivata una sola vittoria (preziosissima contro la Real Sociedad), a fronte di avversari non proprio irresistibili. Servono tre punti prima di presentarsi al Wanda Metropolitano.

Pronostici e quote Liga: Granada – Real Madrid

Non poteva andare meglio al Real Madrid. Il Granada ha ampiamente adempiuto ai propri doveri, salvandosi e coltivando persino ambizioni prestigiose. Sogni svaniti nelle ultime settimane cullandosi nella serenità e nella tranquillità. Difficile chiedere di più.

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse calcio.*