Giovedì 29 agosto 2019, nel Principato di Monaco, precisamente al Forum di Montecarlo, ci saranno i sorteggi della fase a gironi della Champions League 2019/20. La diretta si potrà seguire sul sito ufficiale della UEFA. Ventisei squadre si sono già qualificate per la coppa dalle grandi orecchie e altre sei le raggiungeranno presto dopo aver disputato la fase degli spareggi. Le trentadue squadre saranno divise in quattro fasce da otto squadre ciascuna, la prima fascia è composta dalle vincitrici dei campionati delle sei federazioni con ranking UEFA più alto, dalla vincitrice della passata edizione di Champions League, il Liverpool, e dalla vincitrice della scorsa edizione di Europa League, il Chelsea. I club facenti parte della stessa federazione non potranno essere accoppiati nello stesso girone, inoltre verranno suddivisi in modo che una parte delle squadre giochi il martedì e l’altra parte giochi il mercoledì, per ragioni di diritti televisivi. Ulteriore input da tenere in considerazione è che per ragioni politiche le squadre di Ucraina e Russia non potranno essere abbinate nello stesso girone. I sorteggi della Champions League sanciranno anche il percorso della UEFA Youth League. Vediamo ora come sono divise le squadre nelle varie fasce, tenendo conto che le suddivisioni sono provvisorie.

Sorteggi Champions League – Prima Fascia

È l’unica già definita e comprende: Liverpool, Chelsea, Barcellona (campione di Spagna), Manchester City (campione d’Inghilterra), Juventus (campione d’Italia), Bayern Monaco (campione di Germania), Paris Saint Germain (campione di Francia), Zenit San Pietroburgo (campione di Russia).

Sorteggi Champions League – Seconda Fascia

Real Madrid (Spagna), Atletico Madrid (Spagna), Borussia Dortmund (Germania), Napoli (Italia), Shakhtar Donetsk (Ucraina), Tottenham Hotspur (Inghilterra), Benfica (Portogallo), Lione* (Francia). *Il Lione scalerebbe in terza fascia nel caso l’Ajax superasse gli spareggi.

Sorteggi Champions League – Terza Fascia

Bayer Leverkusen (Germania), Salisburgo (Austria), Valencia (Spagna), Inter (Italia), Lokomotiv Mosca* (Russia), Genk* (Belgio), vincente tra Olympiacos (Grecia) e Krasnodar (Russia). *situazione complicata in terza fascia, RB Lipsia e Galatasaray, al momento in terza fascia per la classifica in base ai coefficienti per club, sono certe di scalare in quarta fascia, inoltre rischiano anche Lokomotiv e Genk, che hanno un coefficiente più basso rispetto ad Olympiacos e Krasnodar, nel caso che dagli spareggi si qualificassero Ajax, Brugge e Dinamo Zagabria, sia Lokomotiv che Genk passerebbero in quarta fascia, se anche una sola di queste mancasse il passaggio del turno, a rimetterci sarebbe solo il Genk. La squadra belga invece rimarrebbe in terza fascia solo nel caso che il Brugge e la Dinamo Zagabria mancassero il passaggio del turno e allo stesso tempo lo Young Boys non si qualificasse, ininfluente il risultato di APOEL e Ajax, visto che entrambe sarebbero davanti al Genk.

Sorteggi Champions – Quarta Fascia

Galatasaray (Turchia), RB Lipsia (Germania), Atalanta (Italia), Lille (Francia), vincente tra Cluj (Romania) e Slavia Praga (Repubblica Ceca). A queste si aggiungerebbero alcune squadre provenienti dagli spareggi e/o alcune retrocesse dalla terza fascia.

Le partite degli spareggi sono:

Cluj – Slavia Praga

APOEL – Ajax

LASK – Brugge

Dinamo Zagabria – Rosenborg

Young Boys – Stella Rossa

Olympiacos – Krasnodar.

Vediamo ora i possibili accoppiamenti delle squadre italiane, ipotizzando un girone difficile ed uno facile per ogni squadra. Il girone peggiore per la Juventus sarebbe un accoppiamento con Real Madrid, Bayer Leverkusen e Galatasaray. Mentre la migliore delle ipotesi sarebbe un girone con Benfica, Genk (rimanendo in terza fascia) e LASK (se passasse gli spareggi). Il girone peggiore per il Napoli sarebbe quello con Manchester City, Valencia e RB Lipsia. L’ipotesi migliore sarebbe l’accoppiamento con Zenit, Genk (rimanendo in terza fascia) e Cluj (passando gli spareggi). Il girone peggiore per l’Inter sarebbe con Liverpool, Atletico Madrid e RB Lipsia, mentre nella migliore delle ipotesi dovrebbe affrontare Zenit, Lione (rimanendo in seconda fascia) e Rosenborg (passando gli spareggi). L’Atalanta avrà vita dura in ogni caso essendo in quarta fascia, nella peggiore delle ipotesi incontrerebbe Barcellona, Borussia Dortmund e Lione (nel caso di retrocessione in terza fascia), l’ipotesi migliore li vedrebbe affrontare Zenit, Shakhtar Donetsk e Young Boys (nel caso vincessero lo spareggio e fossero inclusi in terza fascia).

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse calcio* sulla Champions League.
*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse