Tempo di remuntada per la Juventus?

La Juve di Massimiliano Allegri è chiamata all'impresa per accedere ai quarti di finale di Champions League. A Torino arriva l'Atlético, forte del 2-0 ottenuto nella sfida d'andata giocata al Wanda Metropolitano. Già l'anno scorso(in quel caso contro il Real) i bianconeri riuscirono a recuperare addirittura tre gol in casa del Real Madrid, che però non bastarono per passare il turno. Questa volta la Juve avrà anche lo stadio dalla sua parte. Contro l'Atlético Madrid sarà comunque una partita complicatissima. I colchoneros di Diego Pablo Simeone sono una squadra molto ben organizzata, che fa della fase difensiva la sua miglior arma, ma che è migliorata anche nella gestione del pallone. Gli spagnoli sono tra l'altro molto bravi a ripartire con velocità e qualità, arma che potrebbe essere decisiva visto che i bianconeri saranno costretti fin da subito a spingere forte, lasciando inevitabilmente qualche spazio all'Atlético. I rojiblancos dovranno rinunciare sicuramente a Diego Costa e Thomás, entrambi titolari ed autori di un'ottima prestazione all'andata. Indisponibili anche Lucas Hernández e Filipe Luís. In dubbio anche il capitano,promesso sposo all'Inter, Diego Godín, che farà però di tutto per essere al fianco di Giménez a guidare la retroguardia madrilena. In avanti con Griezmann dovrebbe trovare spazio dal primo minuto il grande ex álvaro Morata. I problemi di formazione in casa juve sono tutti in difesa, con Alex Sandro squalificato e con De Sciglio e Barzagli infortunati, le scelte di Allegri sono di fatto obbligate. In attacco, manco a dirlo, il tecnico livornese si affida a Cristiano Ronaldo, più volte carnefice dell'Atlético Madrid ai tempi del Real. 

L'Atlético Madrid ha un vantaggio importante, e possiede carattere ed organizzazione per contenere la Juve, ma dovrà anche fare a meno di più di un titolare. La banda Allegri dovrà dare il tutto per tutto per sbloccare la partita e, nonostante l'ottima organizzazione dell'Atlético dovrebbe riuscire a segnare. Consigliamo quindi la giocata 1 primo tempo confidando nel fatto che la Juve approcci la partita con il piede sull'acceleratore, riuscendo a sbloccare il risultato già nella prima frazione di gara. 

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse sul calcio*.
*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse