Quando di mezzo c’è il Liverpool Football Club, mai dare nulla per scontato. Le imprese, ad Anfield, sono diventate oramai più frequenti rispetto a qualsiasi altro stadio europeo e nonostante la partita di questa sera non lasci spazio ad interpretazioni dopo il 3-0 rimediato all’andata, al Liverpool non resta che provarci. Recuperare 3 gol a una delle squadre più forti del mondo sembra impossibile, ma visto quanto accaduto in passato tra le mura dello stadio dei Reds non vorremo dare nulla per scontato.

 

Liverpool decimato ma Klopp ci crede

Senza Salah e Firmino, con il solo Mané a guidare l’attacco, l’impresa del Liverpool sembra davvero improbabile. È vero che i Reds hanno vinto tutte le ultime 6 sfide giocate ad Anfield, subendo gol in sole 2 occasioni e segnando una media poco superiore ai 4 gol a partita, ma è altrettanto vero che il Barcellona è riuscita a passare il turno in 38 delle precedenti 42 occasioni nelle quali si era aggiudicato la sfida d’andata.

È una sfida tra veri e propri titani del calcio europeo, che difficilmente riserverà poche emozioni. Nonostante abbia il reparto offensivo decimato e debba rinunciare al prezioso contributo di Keita, Klopp schiererà comunque un tridente offensivo composto da Sturridge, Shaqiri e, ovviamente, Sadia Mané. Ancora una volta, dalla parte dei Reds ci saranno le statistiche: nel corso della sua storia il Liverpool non ha mai perso la semifinale giocata in casa (8 vittorie e 2 pareggi nei 10 precedenti) e nonostante gli sia richiesto uno sforzo maggiore per recuperare uno svantaggio di tre reti, come anticipato da Klopp nella conferenza stampa di presentazione alla partita, i Reds quantomeno ci proveranno. E se non ci riusciranno, sapranno di averci provato con tutte le loro forze.

L’unica statistica a favore del Barcellona è quella relativa al segno Under 2,5: in ben 7 delle ultime 10 partite giocate fuori casa dai catalani, si sono segnati meno di 3 gol. Difficile accada questa sera, vista la posta in palio e la spregiudicatezza con la quale giocherà il Liverpool per colmare il gap. Come al solito, match di questo calibro sono imprevedibili, ma i Reds hanno bisogno della spinta del proprio pubblico per provare l’impresa impossibile: questa sera da Anfield il Barcellona non ne uscirà vincitore.

 

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse sul calcio*.

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse