Mercoledì sera, ore 21, a Praga l’Inter di Antonio Conte andrà alla ricerca di una complessa vittoria per tenere vivo il sogno qualificazione.

I nerazzurri tornano in Champions League dopo l’incredibile sconfitta di Dortmund che ha drasticamente cambiato i piani. Ora Lukaku e compagni necessitano di due vittorie per ottenere la qualificazione agli ottavi, ma prima di pensare al secondo match serve vincere a Praga.

L’Inter, peraltro, si presenterà con non pochi problemi di formazione visto che a centrocampo mancherà Barella infortunatosi nell’ultimo incontro con il Torino.

L’Inter dunque dovrà aggrapparsi nuovamente a Lautaro Martinez, autore di tre reti consecutive in Champions League, e a Lukaku, ancora a secco nella massima competizione europea.

Champions League: l'Inter è obbligata a vincere contro lo Slavia Praga

Di contro lo Slavia Praga si presenta al match conscio delle proprie possibilità e reduce da un ottimo pareggio a Barcellona. I cechi sono una squadra molto più ostica di quanto non dica la loro storia e tra le mura amiche possono dire la loro.

Inoltre per i padroni di casa la vittoria è l’unica possibilità per poter sognare una qualificazione ai sedicesimi di Europa League. 

L’Inter partirà leggermente favorita in quel di Praga ma la partita è molto più dura di quanto non si possa pensare. 

I nerazzurri, però, non conoscono alternative e solo una vittoria darebbe un significato alla sfida di San Siro contro il Barcellona. Conte e i suoi lo sanno, a Praga è la prova del “9”.

 

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse sul calcio.*

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse