La scommessa chiamata Over 1,5 riguarda i gol totali segnati in una partita di calcio o in uno dei suoi due tempi e risulta vincente quando in questa partita o frazione di partita vengono segnati 2 o più gol. Si fa prima quindi a dire con quali risultati non si vince: 0-0, 1-0 e 0-1. Soltanto tre. Qualsiasi altro risultato premia i pronosticatori dell’Over 1,5, la cui quota è ovviamente più bassa dell’Over per così dire classico, cioè il 2,5 (gol, sempre sottinteso).

L’Over 1,5 è una scommessa tecnicamente meno aggressiva dell’Over 2,5, ma ridiventa aggressiva se riferita ad una sola frazione di gioco, di solito il primo tempo. A volte l’Over, non solo l’1,5, sul solo secondo tempo nemmeno viene proposto (tranne chiaramente per il live, quando si va all’intervallo sullo 0-0). Per dare un ordine di grandezza, una partita in cui l’Over 1,5 è offerto a 1,32 può avere un Over 1,5 primo tempo di circa 3,00, quindi in proporzione con una quota molto maggiore.

Lo stesso Over 1,5 a 1,32 corrisponde anche a una partita in cui l’Over 2,5 riferito a tutta la partita sia di 2,10 e quello Over 3,5 a 3,80. In generale l’Over 1,5 viene giocato nelle grandi partite, in ogni caso in quelle equilibrate che difficilmente si aprono dopo il primo gol, e spesso viene inserito in martingale con partite della stessa taglia e cilindrata, tutte relativamente ‘sicure’, per quanto si possa parlare di sicurezza nelle scommesse calcio*.

L’Over 2,5 sembra ideale anche per il gioco live, per non avere patemi d’animo riguardo al risultato e vincendo soltanto sapendo ‘leggere’ lo svolgimento dell’incontro.

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse