Tornano le scommesse Premier League*: occasione di riscatto per chi ha deluso e ultima chiamata per tante squadre che rischiano di perdere definitivamente il treno per i primi posti in classifica. Di seguito i pronostici Premier League, il calendario e alcune curiosità sui match dell'infrasettimanale.

Continua la corsa a tre in testa alla Premier League, con Manchester City, Chelsea e Liverpool che devono fare tre punti in tre sfide sulla carta abbordabili per non perdere il passo delle dirette concorrenti (tutte racchiuse in un fazzoletto di due punti). Sfida per il quarto posto invece quella tra Arsenal e West Ham, con Manchester United e Tottenham pronte ad approfittare di qualche eventuale passo falso: di seguito il calendario e alcune curiosità della 17^ giornata di Premier League.

Brentford-Manchester United - martedì 14 dicembre, ore 20.30

Lo United in trasferta ha perso soltanto due volte nelle ultime 34 gare lontano da Manchester, reduce da tre vittori in campionato che hanno seguito tutte lo stesso copione: pareggio al termine dei primi 45 minuti e poi vittoria finale. Altra caratteristica: i tre punti sono arrivati con un solo gol di scarto.

Norwich-Aston Villa - martedì 14 dicembre, ore 20.45

Continua la stagione maledetta del Norwich, sprofondato sempre più in zona retrocessione e in grado di vincere soltanto due volte nelle ultime 26 gare disputate in Premier League. Davvero troppo poco per sperare di farcela, anche se la sfida con l’Aston Villa promette quantomeno spettacolo: nelle ultime tre occasioni è sempre finita over 2.5.

Manchester City-Leeds - martedì 14 dicembre, ore 21.00

La squadra di Guardiola è tornata a essere un rullo compressore: sempre vincente nelle ultime sei partite e in grado di non subire gol in sette delle ultime nove gare in casa in Premier League. Marcelo Bielsa e il suo Leeds sono chiamati a un’impresa impossibile (o quasi): vedremo cosa riuscirà a inventarsi “il Loco”.

Crystal Palace-Southampton - mercoledì 15 dicembre, ore 20.30

La difesa degli ospiti in trasferta è una garanzia, al contrario però: incassa sempre almeno due gol (è successo in 11 delle ultime 13 gare), mentre il Palace nei testa a testa casalinghi contro il Southampton ha sempre puntato sugli under 2.5 (arrivati nelle ultime quattro occasioni). Un match meno scontato del previsto, aperto a ogni tipo di pronostico.

Brighton-Wolverhampton - mercoledì 15 dicembre, ore 20.30

Gli ospiti sono squadra da under 2.5 in trasferta (reduci da 12 delle ultime 13 sfide lontano da casa con al massimo due reti realizzate nel complesso), mentre il Brighton ha trovato il modo di fare punti: uno alla volta, pareggiando in cinque delle ultime sei uscite in Premier League. Uno 0-0, forse, potrebbe non dispiacere a nessuno.

Burnley-Watford - mercoledì 15 dicembre, ore 20.30

Avete presente gli scontri salvezza, quelli in cui i tre punti in realtà valgono il triplo per entrambe le squadre in campo? Eccone un esempio perfetto, con i padroni di casa che hanno vinto una volta soltanto nelle ultime 18 sfide. Il Watford in trasferta non è che faccia meglio, in un testa a testa in cui un singolo episodio potrebbe risultare decisivo.

Arsenal-West Ham - mercoledì 15 dicembre, ore 21.00

Contro il West Ham nelle ultime quattro sfide casalinghe, l’Arsenal è sempre passato in vantaggio a fine primo tempo e portato a termine il proprio compito 45 minuti dopo. Reduce da sei successi all’Emirates (mantenendo la porta inviolata da 270 minuti), i Gunners sono chiamata a battere gli Hammers in uno dei tanti derby di Londra per puntare con forza alla zona Champions.

Leicester-Tottenham - giovedì 16 dicembre, ore 20.30

La squadra allenata da Antonio Conte sta passando un momento complicato, con due partite da recuperare per ragioni diverse e a caccia di continuità: le ultime tre gare in Premier League però sono state altrettante vittorie, fare quattro in fila contro il Leicester in quello che è un vero e proprio scontro diretto sarebbe una grande iniezione di fiducia.

Chelsea-Everton - giovedì 16 dicembre, ore 20.45  

In trasferta l’Everton dura meno di 45 minuti: è successo nelle ultime quattro sfide disputate lontano da Liverpool e sperare di riscattarsi contro il Chelsea in corsa per il titolo non sarà facile. La certezza è una sola: entrambe le squadre hanno chiuso sull’over 2.5 le ultime tre sfide in campionato. I gol insomma non mancheranno.

Liverpool-Newcastle - giovedì 16 dicembre, ore 21.00  

La squadra di Klopp non prende gol in casa da oltre 270 minuti e ha perso solo una volta nelle ultime 26 gare di Premier League. Il Newcastle invece è diametralmente all’opposto: una vittoria e poi 15 tentativi andati a vuoto, ultima in campionato e in grossa difficoltà in campo. Una partita già scritta, almeno sulla carta.

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse calcio* sulla Premier League.

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse