Il Cagliari riuscirà a mettere fine a questo periodo negativo? 

Un Cagliari che attraversa un momento estremamente difficile per ammissione dello stesso Maran dopo la sconfitta di Milano, sfida il Parma reduce da una sconfitta in casa con l'Inter e che punta a raggiungere (ed eventualmente superare) il Sassuolo in classifica. 

I padroni di casa non vincono in campionato dal 26 dicembre (1-0 contro il Genoa) e hanno perso due delle ultime quattro partite casalinghe in campionato (1 vittoria, 1 pareggio): tante sconfitte quante nelle precedenti 13 gare interne. Nelle ultime sei partite di Serie A tra Cagliari e Parma almeno una delle due squadre in campo non ha segnato: nel parziale due vittorie per parte e due pareggi. In trasferta, il Parma ha vinto solo una delle ultime 10 partite contro il Cagliari in campionato (cinque successi sardi e quattro pareggi). 

Alla Sardegna Arena Maran schiererà un 4-3-1-2: Srna potrebbe essere preferito a Romagna così come Bradaric al ballottaggio con Cigarini. Barella sarà alle spalle di Pavoletti e Joao Pedro. D'Aversa risponderà con un 4-3-3, a centrocampo Scozzarella potrebbe essere preferito a Stulac, mentre nell'attacco a tre con Gervinho e Inglese, Biabiany è favorito rispetto a Siligardi.

Per i padroni di casa i tre punti sono essenziali per allontanarsi dalla zona retrocessione che dista solo 3 punti, ma il match non si preannuncia facile: il Parma, come dimostrato in casa della Juventus, è particolarmente insidioso in trasferta e sa sfruttare a proprio favore i punti deboli degli avversari.

 

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse sulla Serie A*.

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse