Mercato di Serie A: il punto sul Napoli

A poco più di un mese dalla fine del calciomercato italiano, le squadre di Serie A stanno prendendo forma, ormai tutte le compagini italiane hanno cominciato i rispettivi ritiri, tra queste il Napoli di Ancelotti si sta preparando per la nuova stagione, da poco ha concluso il ritiro a Dimaro. L’obbiettivo, ormai non più nascosto, è quello di vincere il campionato provando ad insidiare la Juventus. Per la prossima stagione il Napoli si sta muovendo con criterio sul mercato in attesa del colpo da novanta che i tifosi napoletani ancora aspettano.

Per la porta sono stati riscattati tutti e tre i portieri dello scorso anno, Alex Meret molto probabilmente rivestirà il ruolo di primo portiere, riscattato dall’Udinese per 22 milioni di euro, Ospina e Karnezis si alterneranno come secondo portiere, senza escludere la loro titolarità in alcune partite, sono stati riscattati rispettivamente dall’Arsenal per 3,5 milioni di euro e dall’Udinese per 2.5 milioni di euro. Nel reparto difensivo ci sono stati alcuni cambiamenti, Raul Albiol, dopo sei anni passati a guidare la retroguardia napoletana, ha chiesto la cessione per tornare a giocare in Spagna, accontentato e ceduto al Villarreal per 5 milioni di euro. Per sostituirlo è stato acquistato dalla Roma Konstantinos Manolas per 36 milioni di euro; sulla fascia destra Hysaj ha chiesto la cessione, il suo sostituto è già stato preso, Giovanni Di Lorenzo dall’Empoli per 8 milioni di euro, che comporrà la batteria di terzini destri insieme a Malcuit. Sulla fascia opposta pare che rimarranno sia Mario Rui che Ghoulam, in caso di cessione di uno dei due si interverrà sul mercato, con Timothy Castagne dell’Atalanta indiziato numero uno e valutato 18 milioni di euro.

A centrocampo sono stati ceduti Marko Rog e Amadou Diawara, il primo al Cagliari in prestito con obbligo di riscatto per un totale di 18 milioni di euro, il secondo alla Roma a titolo definitivo per 21 milioni di euro. La cerniera di centrocampo sarà quindi composta da Allan, Fabian Ruiz e Zielinski, con l’aggiunta del nuovo acquisto, il centrocampista macedone classe 1999 Eljif Elmas, acquistato dal Fenerbahce per 16 milioni di euro. La sensazione è che manchi un giocatore simile per caratteristiche ad Allan in grado di far rifiatare il brasiliano durante la stagione, in questo senso si segue il profilo del giovane centrocampista argentino del Boca Juniors, Agustin Almendra, diciannovenne valutato 16 milioni di euro.

Per quanto riguarda l’attacco, fino ad ora è rimasto immutato, a disposizione di Ancelotti ci sono Insigne, Younes, Verdi, Callejon, Ounas, Milik e Mertens. Per quanto riguarda il capitano del Napoli, è stato responsabilizzato sia da Ancelotti che da De Laurentiis, quindi rimarrà e si caricherà la squadra sulle spalle per provare a portarla alla vittoria del campionato, Verdi verrà ceduto, è seguito dal Torino che pare formulerà un’offerta superiore ai 20 milioni di euro. Younes e Ounas hanno sorpreso positivamente nella scorsa stagione, Ancelotti vorrebbe trattenerli entrambi per utilizzarli come armi nei momenti clou della stagione, ma soprattutto l’algerino ha tante richieste, se arrivasse un’offerta sui 20 milioni di euro potrebbe partire; Callejon e Mertens sembrano intoccabili.

Per quanto riguarda Milik, la situazione dipende dagli acquisti, nel caso Mauro Icardi alla fine si trasferisse alla corte di Ancellotti allora il polacco potrebbe essere ceduto, è seguito dal Real Betis in Spagna e potrebbe essere inserito nella trattativa per Lo Celso, centrocampista argentino dai piedi buoni che interessa al Napoli.

Per quanto riguarda i colpi da novanta attesi dalla piazza, pareva vicina alla conclusione la trattativa per l’attaccante del Lille, Nicolas Pepé, per il quale De Laurentiis era arrivato ad offrire 75 milioni di euro, ma la richiesta esagerata dei suoi agenti, chiedevano quasi 10 milioni di euro di commissioni, ha fatto saltare la trattativa e il giocatore ora pare destinato all’Arsenal.

Le altre piste calde sono James Rodriguez del Real Madrid, trattativa complicatissima visto che Florentino Perez continua a cambiare idea sul destino del giocatore, nonostante ciò il Napoli continua a rimanere vigile; l’altro nome è quello del messicano Hirving Lozano del Psv, il suo agente è Raiola, lo stesso di Manolas e di altri giocatori della rosa, la cosa potrebbe facilitare la trattativa anche se la valutazione del giocatore è molto alta, la squadra olandese chiede 50 milioni di euro per lasciar partire l’attaccante in grado di giocare su entrambe le fasce offensive.

 

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse Serie A.*
*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse