Mentre le squadre impegnate in Europa rischiano di abbandonare in contemporanea il doppio impegno, chi già ha avuto la (s)fortuna di potersi concentrare sul singolo campionato progetta la fuga decisiva per la conquista dello scudetto.

L’eliminazione della Juventus dalla Champions League potrebbe rendere la Serie A più avvincente, considerata la distanza non incolmabile dalla vetta. Molto passerà dai prossimi impegni ravvicinati, tra cui il recupero con il Napoli.

Milan e Roma hanno buone chance di giocarsi le proprie fiches in maniera vincente, la Lazio è praticamente fuori e vede il quarto posto allontanarsi, l’Atalanta non demorde sul doppio fronte. Vediamo insieme la preview completa: si comincia venerdì proprio per gli impegni in campo internazionale.

Vediamo ora il programma completo, con tutti i pronostici legati alle scommesse Serie A*!

Pronostici Serie A: Lazio – Crotone

La sfida dell’Olimpico va approcciata ignorando parzialmente le statistiche di presentazione. Mai come in questa fase conta il “momentum” con cui le squadre arrivano all’appuntamento.

I biancocelesti hanno più bisogno di guardare al campionato, visto il distacco di sette punti dalla Roma (con una partita in meno). Probabile che Inzaghi dirotti quindi tutte le energie sulla partita di venerdì, snobbando la difficile trasferta in Baviera.

Il Crotone scarta volentieri la chance che il destino gli offre, batte una diretta concorrente nel suo momento più critico e accorcia le distanze. Fare risultato nella capitale, dove la Lazio non perde da sei gare rimane comunque proibitivo.

Pronostici Serie A: Atalanta – Spezia

È toccato anche alla Dea scontrarsi con il muro di gomma nerazzurro, crivellato ma non abbattuto. Ora c’è da dosare al meglio le energie perché a Madrid si può ancora sognare. Partita per partita il mantra di Gasperini, possibile qualche rotazione.

Lo Spezia ha spesso dato fastidio alle grandi e continua ad avere problemi difensivi: quando è passato in svantaggio ha faticato molto a recuperare il risultato. Da migliorare il ruolo esterno recente, una coppia di 3-0 a Firenze e Torino sponda bianconera.

Pronostici Serie A: Sassuolo – Hellas Verona

Dopo aver condotto a braccetto un campionato a parte, lontano dalle prime ma non invischiate nella lotta retrocessione, Sassuolo e Hellas vanno a caccia dell’identità perduta con una crisi di risultati che fa preoccupare.

Soprattutto i neroverdi sembrano incapaci di vincere e non riescono a essere brillanti come a inizio stagione. Tre successi contro gli scaligeri nelle ultime quattro, ma mai nelle ultime due disputate al Mapei Stadium.

L’Hellas che non ti aspetti contro il Milan, lento e prevedibile. Contro un avversario a sua volta scarico servirà ritrovare quella grinta e quella fame ammirata contro le big. Già due successi in trasferta nel 2021, sono stati tre in tutto l’anno passato.

Pronostici Serie A: Benevento  Fiorentina

Ogni partita come se fosse una finale. Fioccheranno come funghi gli scontri diretti nel foltissimo gruppo della parte destra della graduatoria e ogni punto guadagnato e sottratto all’avversario farà davvero la differenza.

Giallorossi e Viola vivono momento di flessione, con i sanniti che hanno il merito di aver blindato la difesa riuscendo a esprimersi soprattutto in trasferta. Per entrambe un punto raccolto nelle ultime gare e la Fiorentina ha conquistato appena quattro punti nelle ultime otto lontano dal Franchi.

Pronostici Serie A: Genoa – Udinese

A Marassi va in scena la partita della maturità, che potrebbe eleggere l’Udinese come sorpresa del campionato. Non tanto per l’organico, visibilmente rinforzato, quanto per la moria offensiva che ha flagellato la squadra di Gotti. E anche Llorente sta dando un ottimo contributo.

I friulani hanno ottenuto 14 punti nel girone di ritorno, dietro a Inter (21 su 21) e Juventus (16), tuttavia non vince in trasferta da sette gare. Il Genoa camaleontico delle ultime giornate ha perso freschezza e imprevedibilità, faticando parecchio a trovare il gol. L’Udinese è imbattuto contro il Grifone da nove giornate.

Pronostici Serie A: Bologna – Sampdoria

Uno dei tanti scontri diretti che coinvolge la seconda metà di classifica, con il Bologna più in palla nonostante la posizione peggiore. Contro i doriani il bilancio recente è favorevole, con quattro successi consecutivi (di cui tre con il punteggio di 2-1).

I felsinei potrebbero perdere la terza partita consecutiva, non accade da ottobre, e proveranno a difendere l’imbattibilità interna contro la Samp che regge dal 2003. Per Ranieri non si accendono ancora i lampeggianti, tuttavia occhio ai risultati delle altre gare in caso di ko.

Pronostici Serie A: Torino – Inter

Si dice che sia l’anno dell’Inter e a testimoniare ciò c’è una gara contro il Torino parso provato dal virus e con rotazioni ancora ridotte. Per la squadra di Conte, paradossalmente, vale ancor di più il detto di dodici finali da qui al termine. Solo i nerazzurri possono infatti perdere il campionato in questo momento.

I granata proveranno a fare il possibile, consci che una sconfitta potrebbe complicare e non poco la rincorsa salvezza. In settimana ci sarà anche il recupero con il Sassuolo, l’importante per Nicola è mettere gambe nei minuti per recuperare la condizione.

Pronostici Serie A: Parma – Roma

A proposito di sliding doors, chissà se l’autogol di Iacoponi sarà fatale al Parma a conti fatti. Con due punti in più sarebbe tutt’altra storia, specialmente a livello psicologico.

Molto dipenderà anche dalla Roma, squadra frizzante che potrebbe scatenarsi negli spazi. La gara contro la Shakhtar sarà dispendiosa e i ducali sicuramenti imposteranno una gara senza badare all’aspetto difensivo. Tradizione favorevole alla Roma, otto vittorie nelle ultime dieci.

Pronostici Serie A: Cagliari – Juventus

Primo vero esame per Semplici, fin qui imbattuto dopo aver acciuffato la Samp al 96’. I limiti strutturali rimangono ma la rosa è qualitativa e va messa nelle condizioni di rendere al meglio. Serve come il pane un risultato anche contro i bianconeri.

Che Juventus si presenterà sull’Isola? È la domanda da un milione di dollari, riuscirà Pirlo a rimuovere le scorie post-eliminazione contro il Porto? Sicuramente la rosa pian piano recupera gli effettivi, ora che però è rimasto solo il campionato: ci si aspetta uno schema fisso fatto di titolarissimi da qui alla fine. Sette clean sheets contro i sardi nelle ultime nove.

Pronostici Serie A: Milan – Napoli

Con la trasferta a San Siro si inaugura un ciclo di fuoco per gli azzurri, che saranno impegnati poi a Torino e a Roma. Gattuso si gioca molto dal punto di vista sportivo, sul lato umano il rapporto non sembra idilliaco. Anche qui importanti i recuperi di alcuni calciatori.

Pioli, serve orchestrare un altro miracolo complice una lista di assenza infinita. Ennesimo calcio all’imprevedibilità, come a Verona urge togliere polvere dai cimeli rimasti in soffitta. Solo loro possono fare la differenza in questo momento. I rossoneri possono battere il Napoli nel doppio confronto dalla stagione 2010/2011.

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse calcio* sulla Serie A.

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse