Giornata che si apre e si chiude di sabato. L’apertura è affidata a Milan-Sampdoria delle 12:30, e si continuerà nel pomeriggio fino a Bologna-Inter in serata.

Giornata priva di veri e propri big match e quindi la copertina se la prende il Derby della Mole che si giocherà all’Olimpico Grande Torino, ovviamente tra Torino e Juventus.

Vediamo quali saranno tutti gli altri match di giornata che riempiranno questo sabato stracolmo di calcio, per darti qualche dritta anche per le tue scommesse Serie A*!

Pronostici Serie A: Milan – Sampdoria

Rossoneri che tornano in campo dopo la combattuta vittoria sul campo della Fiorentina ottenuta prima della sosta. I ragazzi di Pioli devono tornare a dare continuità ai loro risultati dopo un periodo di alti e bassi e, soprattutto, dopo l’eliminazione dall’Europa League. In questo match partono favoriti, ma occhio alla tenace squadra di Ranieri.

La Samp arriva anche lei da una vittoria, sul Torino, per 1-0, risultato che dimostra che la squadra di Ranieri, anche se non parte mai nettamente favorita contro nessun avversario, dà del filo da torcere a chiunque, e costringe ogni rivale a lottare fino alla fine per riuscire a portare via dei punti ai blucerchiati.

Pronostici Serie A: Lazio – Spezia

Buona stagione della Lazio anche se non ancora ai livelli dell’anno scorso. L’obiettivo stagionale è la Champions League ma quest’anno la concorrenza è spietata là in alto: si proverà a puntare almeno l’Europa League e a 10 giornate dalla fine la parola d’ordine è vincere, e i ragazzi di Simone Inzaghi lo stanno già facendo da 2 giornate consecutive.

Lo Spezia, invece, dopo l’exploit di inizio febbraio è tornata a perdere un po’ di terreno, anche se la vittoria - un po’ fortunosa - col brivido finale ottenuta sul Cagliari dovrebbe aver allontanato quasi definitivamente la squadra di Italiano dalle zone pericolose della bassa classifica.

La Lazio parte comunque favorita e la sensazione è che la squadra ligure dovrà mettere in campo una “prestazione perfetta” ai livelli di quella con il Milan, per riuscire a portare a casa qualche punto.

Pronostici Serie A: Atalanta – Udinese

L’Atalanta è tornata a cavalcare alla velocità della luce e lo dimostrano le 6 vittorie nelle ultime 7 partite, dopo i dubbi che aveva lasciato il pareggio subito in rimonta dal Torino nella partita immediatamente precedente all’inizio di questa striscia di risultati positivi. L’ultima vittoria sul campo del Verona per 0-2 ha dimostrato che i ragazzi del Gasp hanno immediatamente rimosso dai pensieri l’eliminazione dalla Champions, seppur per mano dei fenomeni del Real Madrid.

La Dea si troverà di fronte un’Udinese sempre più “di metà classifica”, in linea con i risultati degli ultimi anni che hanno visto i friulani arrivare a giocarsi le ultime partite stagionali con relativa tranquillità. Ma occhio alla squadra di Gotti che quest’anno è stata in grado di mettere in difficoltà anche le squadre migliori, strappando punti, durante la stagione, a Inter, Milan, Lazio e anche proprio all’Atalanta, nel girone d’andata.

Pronostici Serie A: Cagliari – Hellas Verona

Il Cagliari sta veramente rischiando di passare un finale di stagione che mai si sarebbe pronosticato a inizio anno. Il terzultimo posto occupato da ormai 10 giornate non è più solo un campanello d’allarme, ma qualcosa di più. Se si considerano, poi, anche le 2 sconfitte nelle ultime 2, una delle quali contro i diretti rivali per la salvezza dello Spezia, è impensabile che la squadra di Semplici non giochi questa partita col coltello tra i denti con l’intento di fare punti. A maggior ragione se si osserva il calendario rimanente dei sardi, che li vedrà impegnati contro Inter, Roma, Napoli e Milan, fra le altre, in 4 delle successive ultime 8 giornate.

Il Verona è in leggera flessione nelle ultime partite e, anche se la classifica non sta peggiorando, le inseguitrici si fanno sempre più vicine e l’attuale 9° posto in classifica, risultato eccezionale finora, si fa sempre più traballante. Le 3 sconfitte contro Milan, Sassuolo e Atalanta non sono di certo interpretabili come dei fallimenti, considerando il livello degli avversari, ma 0 punti su 9 sono troppo pochi: bisogna invertire la rotta, e i ragazzi di Juric partono favoriti contro questo Cagliari.

Pronostici Serie A: Napoli – Crotone

Napoli sempre più 5° ma sempre più agguerrito nei confronti della zona Champions. Adesso la squadra di Gattuso sa che può battere anche le big, perché 2 vittorie consecutive fuori casa contro Milan e Roma hanno un peso specifico molto importante, anche nei confronti della fiducia e dell’autostima della squadra napoletana. I punti dalla Juve sono solo 2, alla prossima c’è il Crotone ultimo in classifica, mentre la Juve sarà impegnata nel derby col Torino… in attesa del recupero di Juve-Napoli, che arriva nel momento più caldo e concitato della stagione italiana delle due squadre.

Il Crotone è, invece, in grande difficoltà e con la quota salvezza a +8. Col Napoli al Maradona sembra molto complicato portare a casa qualche punto, ma come ha dimostrato proprio il Crotone qualche anno fa con Nicola alla guida, la lotta salvezza non finisce fino al 90’ della 38a giornata: il pronostico è tutto a loro sfavore, ma occhio perché quando una squadra ha fame di punti...

Pronostici Serie A: Genoa – Fiorentina

Al Ferraris andrà in scena la sfida tra il Genoa di Ballardini e la Fiorentina. Il tecnico del Genoa ha dimostrato di essere in grado di risollevare la squadra dai momenti più complicati, ma quello attuale non lo è affatto: nelle ultime 12 partite, 5 vittorie, 5 pareggi e solo 2 sconfitte. Niente male per una squadra, teoricamente, da “metà classifica”.

Sarà la seconda-prima-volta per Beppe Iachini sulla panchina della Viola. La Fiorentina è chiamata a ripartire in una stagione complicata, nella quale la squadra stava costruendosi un’identità con Prandelli in panchina. Iachini è dunque chiamato a un compito complicato, specialmente se si considera che era stato esonerato dalla società a novembre proprio per i risultati e le prestazioni deludenti mostrati. Ci sarà la classica “scossa” del nuovo allenatore oppure no?

Pronostici Serie A: Benevento – Parma

Benevento sulle ali dell’entusiasmo dopo la magistrale vittoria allo Juventus Stadium contro la squadra di Pirlo. L’avversario questa volta è più abbordabile: il Parma ha bisogno di punti salvezza, ma il pronostico è leggermente favorevole ai ragazzi di Inzaghi.

Il Parma di D’Aversa non vuole fermare la propria corsa salvezza, perché il 2-0 ottenuto contro la Roma solo 2 giornate fa aveva dato la giusta autostima ai Ducali per affrontare questo impegnativo finale di stagione. Il risultato più recente, però, è la sconfitta contro il Genoa, ma la partita col Benevento è una buona occasione per macinare altri punti fondamentali.

Pronostici Serie A: Sassuolo – Roma

Sassuolo che arriva a questa partita fresco del rinvio del match con l’Inter del 10 marzo. L’avversario rimane però comunque una big come la Roma e con Caputo e Berardi indisponibili la partita si complica ulteriormente, anche se di frecce nel proprio arco la squadra di De Zerbi ne ha.

Roma che invece prova a recuperarlo qualche infortunato: l’assenza di Veretout nelle ultime partite è stata cruciale e Fonseca spera di recuperare almeno il francese per la partita con gli emiliani, dato che Mkhitaryan, altro imprescindibile della rosa giallorossa, rimarrà ai box ancora per qualche settimana. Restano loro, comunque, i favoriti per questa partita, fondamentale per la Roma per capire quale sarà l’Europa alla propria portata.

Pronostici Serie A: Torino – Juventus

Il Derby della Mole è la partita più affascinante di giornata, nonostante la disparità dei valori in campo sia rilevante.

La Juve, però, arriva dalla brutta prestazione contro il Benevento prima della sosta, prestazione che ha portato alla sconfitta nel proprio stadio. Difficilmente i ragazzi di Pirlo si faranno scippare altri punti fondamentali.

Ma se il Torino appare totalmente sfavorito, mai dire mai nei derby, dove i granata spesso hanno reso difficili le operazioni di vittoria dei loro avversari, come all’andata, quando la vittoria bianconera per 2-1 è stata ottenuta solo in rimonta e nei 15 minuti finali, grazie a un gol all’89’ di Bonucci.

Pronostici Serie A: Bologna – Inter

La giornata si conclude col posticipo fra Bologna e Inter, a cui i rossoblù arrivano da due belle vittorie ottenute con 6 gol segnati. Insomma, l’attacco funziona e contro la 2a miglior difesa del campionato c’è bisogno di un reparto offensivo in grado di impensierire quello che sembra un muro nerazzurro impenetrabile.

Sì, sarà un muro difficilmente penetrabile quello dell’Inter, specialmente dopo il rientro di Handanovic in rosa. Il portiere sloveno rinforzerà una squadra che sembra già essere infallibile ormai da più di 8 giornate, nelle quali ha ottenuto tutti e 24 i punti disponibili. I ragazzi di Conte partono dunque nettamente favoriti per questo match.

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse calcio* sulla Serie A.

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse