Continua la corsa al titolo nel nostro campionato insieme a tutte le scommesse Serie A*!

La trentacinquesima giornata va in archivio con il primo match-point scudetto sprecato dalla Juventus, fermata a Udine da una prestazione importante dei friulani. La Lazio si qualifica alla prossima Champions League, Roma a Milan sicure dell’Europa League (resta da capire se dai preliminari o dai gironi). In coda vincono Udinese, Genoa e Lecce, con il Brescia aritmeticamente in B.

Il penultimo turno del weekend si apre con il big-match Milan-Atalanta, ci consegna la seconda occasione per Maurizio Sarri di aggiudicarsi il suo primo scudetto in Italia e presenta un Genoa-Inter davvero incerto nel suo esito. Largo dunque alla preview completa della 36° giornata.

Quote e Pronostici Serie A: Milan – Atalanta  

A San Siro si affrontano le squadre che hanno raccolto più punti dalla ripartenza (per entrambe, 23). La vittoria di Reggio Emilia ha avuto il sapore della consacrazione per Stefano Pioli, il suo contratto è stato infatti rinnovato per altre due stagioni. Milan incerottato in difesa (out Romagnoli, Conti e Theo) e privo di Bennacer ma voglioso di affidarsi alle sue certezze, su tutti Ibrahimovic.

A proposito dell’Atalanta si sono dette molte cose, ultimamente anche in merito alla condizione atletica eccellente della formazione nerazzurra. Nelle ultime gare la squadra di Gasperini ha mostrato segnali di affaticamento, soprattutto in avanti dove l’assenza di Ilicic ha costretto Papu e Duvan a qualche straordinario.

Quote e Pronostici Serie A: Brescia – Parma  

Da qualche giornata era ormai evidente che le Rondinelle fossero già con la testa altrove. Lo si è evinto dai tanti esperimenti che Diego Lopez ha provato, inserendo ragazzi di prospettiva che saranno sicuri protagonisti del prossimo campionato cadetto.

Come spesso accade, i Ducali si confermano una compagine troppo spesso a corrente alternata. Certo, la gara con il Napoli (battuto anche all’andata) va presa con le pinze, complice una linea arbitrale che ha sollevato diversi dubbi. Trasferta lombarda in piena emergenza a centrocampo per D’Aversa.

Quote e Pronostici Serie A: Genoa – Inter

Il 120° Derby della Lanterna passerà alla storia come unico per la sua atmosfera desolante, ma potrebbe essere stato anche la pietra miliare della salvezza rossoblù. I 6 punti conquistati tra Lecce e Samp sono oro colato per Davide Nicola, il quale proverà a fare leva sull’entusiasmo per blindare un risultato affatto scontato.

In casa Inter il secondo posto non sembra essere una priorità, a differenza dell’impegno europeo sempre più imminente. Ecco perché le ultime sfide con Genoa, Napoli e Atalanta sono banchi di prova importanti per testare la prestazione e la condizione fisica del gruppo.

Quote e Pronostici Serie A: Napoli – Sassuolo

L’esperimento del “falso nueve” senza Mertens non ha funzionato. Anche i partenopei sembrano accusare un po’ di stanchezza. Gattuso in conferenza stampa post-Parma è stato molto chiaro e ha chiesto espressamente ai suoi ragazzi di non mollare proprio adesso.

La sconfitta interna contro il Milan non inganni. Il Sassuolo è sempre lo stesso, pungente e spigliato, una squadra che può dar fastidio a tutti. Pur con un Boga a mezzo servizio, De Zerbi sta scoprendo il talento dello sloveno Haraslin.

Quote e Pronostici Serie A: Bologna – Lecce

Anche il Bologna, così come il Parma, pare aver attivato momentaneamente il pilota automatico. A Bergamo un parziale riscatto dopo lo scivolone di San Siro, il risultato è dunque negativo. Con i salentini importante test di personalità.

Una delle migliori partite stagionali, quella con il Brescia per il Lecce. Se i pugliesi vorranno conquistarsi la salvezza dovranno prendersela con le unghie e con i denti. In questo finale non ci sarà pronostico che non possa essere sovvertito.

Quote e Pronostici Serie A: Spal – Torino

L’ultimo mese abbondante della Spal sembra aver cancellato i precedenti tre anni incredibili degli estensi. Si può tranquillamente dire che sia stata una fortuna che i tifosi non abbiamo dovuto assistere a questa umiliazione.

Ben poco da festeggiare anche per il Toro, pronto a riflessioni cruciali per svoltare un’annata mediocre. Il futuro di Moreno Longo non è poi così sereno.

Quote e Pronostici Serie A: Cagliari – Udinese

Super Cragno non basta a evitare la rimonta biancoceleste. Con il passare delle partite la cura Zenga sembra sempre meno efficace, nonostante un Cholito che si conferma all’altezza.

Era solo questione di tempo perché l’Udinese capitalizzasse i frutti della prestazione offerta a Napoli. Il tutto senza bomber Lasagna, che dal lockdown viaggiava a ritmi eccezionali. Servono ancora tre punti per farsi amica la matematica.

Quote e Pronostici Serie A: Verona – Lazio

Match molto interessante al Bentegodi. Il Verona abbiamo imparato ad apprezzarlo per la sua tenacia e per la qualità di alcuni singoli durante la stagione. Non semplice tenere alta la concentrazione, bravo Juric a riuscirci.

Nella Lazio si farà di tutto per portare Ciro Immobile sul tetto dei goleador. Staccato Cristiano Ronaldo, l’attaccante campano punta la retroguardia scaligera, solida ma non impenetrabile.

Quote e Pronostici Serie A: Roma – Fiorentina

Su Nicolò Zaniolo non si può che narrarne le incredibili gesta sul campo, lasciando tutto il resto fuori da ogni ulteriore valutazione. Carles Perez e Kalinic ritrovano il sorriso, Smalling riprende dove aveva lasciato. Fonseca può affrontare l’ultimo tratto con serenità.

Facile ipotizzare una Fiorentina molto simile a quella vista a Milano ma anche un mesetto fa contro la Lazio. Squadra in attesa e pronta a colpire con i suoi gioielli. Da sottolineare anche le ultime prestazioni della retroguardia viola.

Quote e Pronostici Serie A: Juventus – Sampdoria

Il discorso non è cambiato: servono sempre tre punti, indipendentemente dai risultati delle avversarie. Ma anche i malumori sono i medesimi, dubbi che offuscano l’immediato futuro bianconero, con la Champions alla finestra.

Blucerchiati senza più il coltello tra i denti, ora che il miracolo Ranieri si è concretizzato. Siamo di fronte al classico bivio: giocare senza nulla da perdere oppure affrontare con leggerezza la trasferta piemontese.  

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse calcio* sulla Serie A.

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse