Chi sono i calciatori di Serie A con gli stipendi più alti?

Il mercato estivo 2019 ha già portato nella Serie A nuovi top player, tra cui Aaron Ramsey, Matthijs De Ligt, Adrien Rabiot e Diego Godin, oltre che agli spostamenti di giocatori già affermati in Serie A come Sensi e Barella all’Inter, Manolas al Napoli, Spinazzola alla Roma. Tutti questi movimenti hanno contribuito ad aumentare la spesa salariale delle squadre italiane, andiamo a vedere chi sono i paperoni del calcio italiano, con riferimento allo stipendio annuale netto dei giocatori:

Ovviamente il giocatore più pagato della Serie A è il fenomeno portoghese della Juventus, Cristiano Ronaldo, il giocatore più forte al mondo, prende 31 milioni di stipendio, un abisso di differenza sia con i suoi compagni di squadra che con il resto dei top player in Serie A.

Il secondo giocatore più pagato della Serie A è il nuovo acquisto della Vecchia Signora, il giovane difensore olandese De Ligt, che percepirà uno stipendio annuo di 8 milioni di euro più vari bonus in base ai risultati, che potrebbero portare ad un totale di 12 milioni di euro.

Sul gradino più basso del podio troviamo un altro giocatore della Juventus, Gonzalo Higuain, l’attaccante argentino è ancora legato alla squadra bianconera da un contratto che gli garantisce 7,5 milioni di euro, addirittura all’inizio della scorsa stagione, con il suo trasferimento al Milan, arrivò a percepire 9,5 milioni di euro.

Seguono a ruota altri tre calciatori della Juventus, Rabiot, Ramsey e Dybala, tutti e tre percepiscono 7 milioni di euro. Dietro di loro troviamo altri due giocatori bianconeri, Douglas Costa ed Emre Can che percepiscono 6 milioni di euro, a pari merito con il portierone del Milan Gianluigi Donnarumma, anche lui percepisce 6 milioni di euro all’anno.

Con 5 milioni di euro annui troviamo Leonardo Bonucci, il centrale difensivo bianconero precede di poco l’attaccante argentino dell’Inter Mauro Icardi, che percepisce 4,9 milioni di euro. Con uno stipendio di 4,5 milioni di euro troviamo a parimerito Diego Godin, centrale difensivo e neo acquisto dell’Inter, Radja Nainggolan centrocampista centrale dell’Inter, Miralem Pjanic regista della Juventus e Edin Dzeko bomber della Roma. Subito dietro troviamo il neo acquisto del Napoli, Kostas Manolas, con uno stipendio di 4,3 milioni di euro, di poco superiore a quello di Sami Khedira che percepisce 4 milioni di euro all’anno. Con 3,8 milioni di euro troviamo De Vrij, centrale difensivo dell’Inter, che precede l’attaccante e capitano del Napoli, Lorenzo Insigne, che percepisce 3,6 milioni annui.

Con uno stipendio pari a 3,5 milioni di euro, troviamo ben undici giocatori, Mandzukic, Matuidi, Chiellini, Cuadrado, Szczesny, Biglia, Reina, Mertens, Pastore, Skriniar e Asamoah, tutti giocatori appartenenti alle big italiane, Juventus, Milan, Napoli, Roma e Inter.

Più in basso troviamo con uno stipendio di 3,1 milioni di euro il centrocampista della Roma, Steven Nzonzi che precede altri sette giocatori a pari merito che percepiscono 3 milioni annui, Miranda e Perisic dell’Inter, Cancelo e Bernardeschi della Juventus, Suso e Caldara del Milan e Callejon del Napoli.

Per capire meglio la differenza di stipendio con tutte le altre squadre di Serie A, vediamo quali sono i giocatori più pagati dalle varie compagini. Nell’Atalanta Gomez prende 1,6 milioni di euro, nel Bologna Destro 2 milioni di euro, nel Cagliari Pavoletti 1,2 milioni di euro, nella Fiorentina Chiesa 1,7 milioni di euro, nel Genoa Pinamonti 1,8 milioni di euro, nella Lazio Immobile e Leiva 2,3 milioni di euro, Karamoh del Parma 1,3 milioni di euro, nella Sampdoria Praet 1,4 milioni di euro, nel Sassuolo Berardi, Boateng, Consigli e Matri 1 milione di euro, nella Spal Petagna 1,2 milioni di euro, nel Torino Belotti 1,8 milioni di euro e per finire nell’Udinese il più pagato è Rolando Mandragora con 1,2 milioni di euro annui.

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse Serie A.*
*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse