Precedente Successivo

Migliori giochi di carte fantasy online: ecco alcuni dei più famosi

Condividi
media

Qualora dovessimo fare una classifica, saremmo ben consapevoli di aprire un dibattito enorme su giudizi più o meno soggettivi riguardo un argomento che sta a cuore a milioni di appassionati: le carte fantasy, collezionabili o meno, vantano centinaia di imitazioni (anche nei casinò online*), di varianti e di variabili che non possono essere catalogate in schemi rigidi e oggettivi. Chiedersi quali sono i migliori giochi è da un lato divertente, ma al tempo stesso uno sforzo intellettuale che serve a indicare alcune tipologie e caratteristiche dei giochi. Scopriamone insieme alcuni di essi (in ordine sparso, senza farne una questione di merito), prendendo a prestito quanto raccontato in altre classifiche.

Migliori giochi di carte fantasy: la top 4

  1. Hearthstone
  2. Magic: The Gathering Arena
  3. Yu-Gi-Oh! Duel Links
  4. Pokémon Trading Card Game Online

Hearthstone

Lanciato nel 2014, Hearthstone è diventato rapidamente il punto di riferimento tra i giochi di carte online. Due giocatori, trenta punti vita, mazzi composti da trenta carte che comprendono creature, magie, armi, attacchi, difese. E allora, a cosa è dovuto il suo successo? Una è certamente il fatto che offre una notevole varietà di situazioni. La quantità di diverse carte disponibili e le possibili interazioni tra loro danno infatti vita a un’infinità di combinazioni, capaci di stravolgere nel giro di poche mosse il corso di una partita. Un mix eccellente di strategia e di pianificazione, a cui aggiungere un pizzico di fortuna necessario per “pescare” bene nel momento giusto. Il modello free to play permette di giocare senza spendere un centesimo, mentre per la competizione a un buon livello diventa fondamentale investire in qualche bustina.

Magic: The Gathering Arena

Secondo quanto sottolineato anche da HD Blog, “Magic: The Gathering” ha dominato la scena del gioco di carte del mondo reale per oltre 20 anni, e MTG Arena funge da gateway perfetto per i costruttori di mazzi virtuali per fare il salto verso il gioco fisico, o viceversa. Le tue carte in Arena assomigliano a carte su un tavolo, ma certe creature vengono evocate sul tabellone in modo impressionante appariscente. La magia è un gioco un po ‘più lento rispetto a Hearthstone – con le fonti di mana che occupano spazio nel tuo mazzo – quindi a volte otterrai delle pescate piuttosto eccitanti quando sei sommerso dalle terre. Ma ci sono infinite possibilità di costruzione del mazzo grazie ai molti modi in cui puoi combinare i cinque colori base di mana – ognuno con i propri attributi e stili di gioco distinti – e un sacco di professionisti Hearthstone su Twitch hanno preso una piega nei modi di MTG Arena.

Yu-Gi-Oh! Duel Links

Siete nati dagli anni ’90 in poi? Se sì è impossibile che non abbiate sentito parlare almeno una volta di Yu-Gi-Oh! e se appartenete alla generazione Y forse ne siete stati anche accaniti giocatori. Mentre fino a circa un decennio fa era un fenomeno globale giocato nella vita reale, adesso il gioco di carte collezionabili a turni del celebre anime Yu-Gi-Oh! è disponibile anche sui dispositivi mobili e proprio come nella realtà al suo interno è possibile collezionarvi carte e sfidare altre persone con il proprio deck. Con un universo di carte enorme e un meta molto completo, questo gioco vi permette di sfidare duellanti di tutto il mondo per scalare le classifiche e se siete tra i più forti vi consente anche la partecipazione a tornei internazionali. Completando le missioni su Duel Links è possibile sbloccare carte e guadagnare la valuta del gioco, ulteriormente espandibile con gli acquisti in-app. Basta creare un account Konami e si è già pronti per collezionare carte e sfidare amici e altri giocatori fino all’ultimo life point.

Pokémon Trading Card Game Online

Secondo (e non ultimo) esponente della categoria “gioco di carte passato da versione fisica a digitale” presente in questa classifica, Pokémon TCG Online è un altro peso massimo che ormai da alcuni anni ha conquistato una discreta fetta del mercato. Fedele in ogni sua componente all’originale, abbastanza semplice da approcciare, dotato di un look estremamente vivace e forte di personaggi entrati ormai nell’immaginario collettivo, è senza dubbio uno dei titoli migliori per far avvicinare un pubblico giovane a questa tipologia di giochi. Un buon punto di partenza, per un card game che non è comunque banale o eccessivamente semplice e che, se giocato ad alti livelli, propone una sfida tutt’altro che elementare.

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al Casinò Online

Articoli correlati

media

Che cos’è il Pachinko, la slot machine giapponese

media

Simboli delle carte da gioco: dal re al fante, dalle picche ai cuori

media

Salteresti un allenamento per una sessione di gaming?

;