Andiamo ad analizzare tutti i match con i pronostici sulle scommesse Premier League* della prossima giornata!

Southampton - Aston Villa

Come cambiano i tempi. Se questa partita si fosse giocata un mese fa, non avremmo avuto nessun dubbio sulla vincitrice. Oggi però, le cose sono decisamente cambiate: dopo le 0 vittorie nelle prime 7 partite della stagione, il Southampton si è ripreso, racimolando 7 punti degli ultimi 9 disponibili e rialzando la testa dopo un brutto inizio. Per l’Aston Villa invece, sono 4 le sconfitte consecutive (e 12 gol subiti nel frattempo). Si tratta di uno dei periodi già difficili per i Villans da quando Dean Smith si è seduto sulla panchina del Villa Park. Partita dal finale incerto ma con i padroni di casa decisamente favoriti.

Manchester United - Manchester City

Il derby. In questo momento, nessun altra città (in Inghilterra, ma probabilmente in Europa), può vantare due squadre di questo livello, di questa qualità e con così tanti campioni. La partita è tutto fuorché scontata: i Red Devils devono ancora digerire lo 0-5 subito contro il Liverpool e hanno provato a rialzare la testa battendo il Tottenham e pareggiando in Champions League contro l’Atalanta, ma hanno ancora tante difficoltà, specialmente nel reparto difensivo. La crisi non è ancora scacciata e il derby potrebbe essere la partita giusta per uscirne, ma si troveranno di fronte una squadra fortissima, tra le migliore d’Europa, e assetata di punti. L’improvvisa sconfitta patita contro il Palace all’Etihad della settimana scorsa ha fatto sprofondare gli uomini di Guardiola a -5 dalla vetta. Un altro passo falso, potrebbe metterli in seria difficoltà, soprattutto perché quest’anno il Chelsea sembra implacabile. Non solo, lo United ha vinto 3 degli ultimi 5 derby giocati, vincendone solo uno. In un Old Trafford tutto esaurito, sarà una sfida tutta da vivere.

Brentford - Norwich

Due neo promosse a darsi battaglia, una per combinare finalmente qualcosa quest’anno, l’altra per riprendersi dopo la prima mini crisi stagionale. Il Norwich è chiaramente sfavorito: ha perso 8 partite su 10, pareggiandone poi 2 e ha 0 vittorie all’attivo. Era difficile pensare ad un avvio peggiore. Il Brentford invece, per non farsi risucchiare nella lotta per la salvezza, dopo 3 sconfitte vuole tornare a vincere. Il risultato sembra scontato.

Chelsea - Burnley

Non finirà tanto a poco solo perché Sean Dyche, di solito (e specifichiamo, di solito) sa come incartare le grandi. Ha vinto la prima partita stagionale la scorsa settimana e arriva con un mood positivo alla sfida con la capolista. Per il Chelsea, primo in classifica in solitaria, una partita da non sbagliare: è non sbagliando con le piccole che si vincono i campionati. Le statistiche suggeriscono una vittoria dei Blues con clean sheet, ma il Burnley è la squadra delle sorprese.

Crystal Palace - Wolverhampton

Bellissima sfida a Selhurst Park tra due squadre che non perdono da 5 partite e si stanno togliendo più di qualche soddisfazione. I padroni di casa la settimana scorsa hanno vinto in casa del Manchester City senza subire gol e stanno giocando un calcio entusiasmante. Gli ospiti hanno invece totalizzato 13 punti degli ultimi 15 disponibili. Partita tra “potenze” del momento. Risultato incertissimo.

Brighton - Newcastle

Estremo nord contro estremo sud dell’Inghilterra. Brighton e Newcastle è una partita dal risultato apparentemente scontato: i padroni di casa sono nettamente favoriti, contro una squadra che ancora deve vincere quest’anno. Il fatto è che prima o poi i Magpies dovranno fare risultato. Gli uomini di Potter sono in forma smagliante (hanno appena pareggiato 2-2 ad Anfield contro il Liverpool) e vincendo potrebbero addirittura agganciare il quarto posto.

Arsenal - Watford

Da quando è arrivato a Watford, Ranieri ha vinto una partita su 3, quella fuori casa contro l’Everton, e perso entrambi i match casalinghi. Affronta un Arsenal in serie positiva da 10 partite, che sembra essere diventato imbattibile, ma che molto spesso ha problematiche difensive che gli complicano la vita a partita in corso. Padroni di casa nettamente favorito ma guai a fare per morti gli uomini di mister Ranieri.

Everton-Tottenham

Prima in campionato per Conte da allenatore del Tottenham e subito primo ostacolo: l’ostico Everton di Rafa Benitez. Match tra due squadre in crisi: i Toffees arrivano da 3 sconfitte consecutive e non hanno alcuna voglia di prolungare la striscia negativa. Partita tutta da vivere che sembra portare al pareggio.

Leeds - Leicester

Prima o poi la svolta nella stagione del Leeds dovrà arrivare. Un Leicester che fatica a dare continuità ai risultati sembra essere il momento giusto: vincere potrebbe dare fiducia all’ambiente e smuovere la classifica. Partita che promette tanti gol, l’unica certezza se si esclude un risultato esatto.

West Ham - Liverpool

Bellissimo posticipo al London Stadium tra un West Ham che anche quest’anno sembra fare sul serio (già qualificati nel girone di EL e quarti in campionato) e il Liverpool che dopo il 2-2 casalingo con il Brighton vuole riprendere la marcia (unica squadra inglese imbattuta in questo inizio di stagione). Il Chelsea è scappato a +3 e un altro passo falso potrebbe essere fatale. Match che promette gol ed emozioni, ma occhio a dare gli Hammers per morti.

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse calcio* sulla Premier League.

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse