Torna il calcio europeo con tutti i pronostici calcio sulla Premier League. Il campionato inglese è pronto a regalare spettacolo con Chelsea a comandare la classifica e Manchester City, West Ham e Liverpool impegnate in sfide delicate ma che non vorranno mollare i tre punti. Andiamo ad analizzare tutti i match con i pronostici sulle scommesse Premier League* della prossima giornata!

Leicester - Chelsea

Anticipo che richiama sfide epiche recenti quelli tra le Foxes e i Blues. Gli ospiti arrivano da primi in classifica ma reduci dal pareggio casalingo contro il Burnley. In trasferta in stagione non hanno mai perso all’interno dei confini nazionali, mentre l’unica sconfitta è dello scorso settembre a Torino contro la Juventus. Leicester che non vince nei 90 minuti da ben 4 partite. Tutti i favori del pronostico dicono Chelsea ma guai a sottovalutare Vardy e compagni.

Aston Villa - Brighton

Esordio in panchina per Steven Gerrard, che affronta una delle sorprese della stagione, il Brighton di Graham Potter. Nonostante le attenzioni del momento, l’ex Rangers ha un compito arduo: risollevare le sorti di una squadra che arriva da 5 sconfitte di fila. Il Villa Park è forse il posto giusto per farlo, anche se gli avversari sono gli stessi che hanno pareggiato ad Anfield in rimonta poche settimane fa. Il Brighton non vince da 7 partite, ma ne ha perse solo 2 (una in Coppa) ed è a soli 3 punti dall’Europa.

Burnley - Crystal Palace

Dopo aver pareggiato in casa della capolista e aver ottenuto la prima vittoria stagionale nel corso delle ultime 3 settimane, il Burnley vuole ampliare la striscia positiva facendo risultato contro il Palace. Sean Dyche può contare su tutta la Rosa al completo. Vieira sa di essere imbattuto da 6 partite e di aver vinto due partite di fila (una in casa del City), ma è consapevole di quanto lo stile di gioco del Burnley sia complicato e quanto la sua squadra possa soffrire i picchi spazi concessi. Un match tutto da vivere.

Newcastle - Brentford

Esordio anche per Eddie Howe sulla panchina dei Magpies, che cercano disperatamente la prima vittoria in campionato per uscire dalla zona retrocessione. Contro si trovano una squadra che ha vinto solo una delle ultime 5 partite, che segna tanto (13 gol in 11 partite) ma subisce tantissimo. Il Newcastle, per contro, è l’unica squadra con ancora 0 clean sheets in stagione. Tanti spunti per un match che sa già di salvezza.

Norwich - Southampton

Davvero poco da dire per questa sfida, se non che il Norwich, dopo aver cambiato allenatore e aver vinto la prima partita in campionato, non vuole rientrare nel loop negativo che lo aveva portato a fare solo 2 punti in 10 giornate. Contro si trova una squadra che non sta esprimendo un grande calcio e concede pochi spazi, ma che è tutto fuorché imbattibile.

Watford - Manchester United

Claudio Ranieri ospita ancora una volta una big a Vicarage Road, e stavolta vuole essere il guastafeste di turno. Lo United, rimaneggiato e in piena crisi di risultati, deve assolutamente vincere per tornare nei primi posti della classifica. I Red Devils hanno 1 sola vittoria nelle ultime 5 partite: troppo poco per una squadra che dovrebbe puntare al titolo. Ole Gunnar Solskjaer è sotto esame e si trova ad affrontare un avversario inferiore sul piano tecnico ma capace di sorprendere. Match per cuori forti.

Wolverhampton - West Ham

Partita tutta da vivere quella tra i Wolves e gli Hammers, entrambe in un buon periodo di forma. I padroni di casa hanno si perso l’ultima partita, ma tutto sommato arrivavano da un filotto positivo di risultati, che fa ben sperare contro una squadra che, ancor di più, vive un momento di grazia. Battuto il Liverpool è raggiunto il terzo posto, il West Ham non ha alcuna intenzione di fermarsi. Vincere anche a lo Molineaux, li renderebbe una vera candidata al titolo.

Liverpool - Arsenal

Sabato che si chiude con il big match di giornata, tra un Liverpool frastornato dalla prima sconfitta stagionale patita prima della pausa e un Arsenal che invece non perde da fine agosto (11 partite) e si è rifatto sotto in campionato, agguantando il quinto posto. Match equilibrato ma leggermente pendente a favore dei padroni di casa, che pur acciaccati (su tutte pesa l’assenza di Firmino) non vogliono perdere contatto con la capolista.

Man City - Everton

Domenica che si apre con la sfida tra due tecnici spagnoli che, a loro modo, hanno fatto la storia del campionato inglese. Guardiola è ancora in fase di rodaggio ma non vuole perdere troppi punti dalla vetta e non ha problemi di assenze (solo Grealish in dubbio), mentre Benitez se non dovesse vincere anche questa di ritroverebbe immischiato nella parte bassa della classifica. L’Everton non batte il City dal 2017.

Tottenham - Leeds

Esordio casalingo in campionato per Conte sulla panchina degli Spurs. Contro si troverà una delle squadre più insidiose e imprevedibili della Premier League, ma certamente non imbattibile. Dopo lo 0-0 a Goodison Park, il tecnico italiano non vuole sprecare altro tempo e riportare la propria squadra ai vertici, anche se dovrà fare a meno di Skipp, Gil e probabilmente anche Hojbjerg e Romero. Contro Bielsa non è mai facile, ma la spinta del pubblico potrebbe fare tutta la differenza del mondo.

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse calcio* sulla Premier League.

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse