media

Serie A 2020-21: la presentazione della 13^ giornata di campionato

Serie A 2020-21: la presentazione della 13^ giornata di campionato

media

Serie A | Milan - Fiorentina

Serie A | Milan - Fiorentina

Mostra di meno

Pronostico Fiorentina Milan: l'allievo Dusan sfida il maestro Zlatan

Da Batistuta a Maldini, da Rui Costa a Weah passando per moltissimi altri campioni: quella fra Fiorentina e Milan è una rivalità storica.

Se mettiamo di fronte due squadre del loro calibro, non potremo che assistere ad uno dei match di cartello della Serie A della stagione 2021/2022.

Nel girone d’andata abbiamo assistito ad uno spettacolare 4-3 per i viola, con i ragazzi di Stefano Pioli che hanno fatto di tutto per cercare di rientrare in partita e mantenere fede a quello che era il pronostico di Fiorentina – Milan.

Alla fine è stato un tentativo vano, anche se bisogna ammettere che il Diavolo ha vissuto un vero e proprio “inferno” a livello di infortuni.

Per quel che riguarda il pronostico Fiorentina – Milan per il match di ritorno a San Siro, i rossoneri partiranno come favoriti: la loro costanza di rendimento in stagione è infatti un qualcosa di veramente impressionante.

I viola però, dal canto loro, non staranno di certo a guardare: protagonisti di una stagione di rinascita, faranno il possibile per dare una spallata al pronostico Fiorentina – Milan che li vede partire inizialmente come sfavoriti.

Se a tutto questo andiamo ad aggiungere il fatto che i padroni di casa giocheranno in un San Siro che crede fermamente nell’obiettivo di tornare a vincere un trofeo, e considerando anche il dato sui precedenti storici che vede i rossoneri al comando con 72 successi contro i 44 dei toscani, viene fuori che il pronostico Fiorentina – Milan non può che essere a favore dei rossoneri.

Pronostico Milan - Fiorentina: Rossoneri favoriti, ma occhio ai viola

Milan – Fiorentina è una partita ricca di storia e fascino, dove se da una parte i rossoneri sono al comando nello storico degli scontri diretti (72 vittorie a 44), dall’altro la Viola è stata capace di battere i rossoneri in 2 delle ultime 3 occasioni a San Siro.

Quello tra Milan e Fiorentina è uno scontro che mette di fronte due delle squadre che giocano il miglior calcio in Italia: la banda di ragazzi di Stefano Pioli, guidata dal fuoriclasse nonché veterano Zlatan Ibrahimovic, è capace di regalare ai suoi tifosi vittorie su vittorie, senza mai fermarsi.

Un Milan che ha in Maignan, Tomori, Tonali e appunto Ibra la sua spina dorsale, una squadra apparentemente con più punti di forza che debolezze.

Dal canto loro, gli uomini di Vincenzo Italiano hanno messo nel mirino la vittoria e vogliono quindi sovvertire il pronostico di Milan – Fiorentina: per farlo, punteranno forte sui gol del suo cecchino infallibile Dusan Vlahovic.

La squadra toscana non si affida solo ed esclusivamente alle reti dell’ariete serbo; disponendo infatti del talento e della fisicità di Milenkovic, Martinez Quarta, Bonaventura, Sottil, Piatek, Ikonè, Castrovilli e chi più ne ha più ne metta, ha svariate frecce nel suo arco.

In conclusione, il pronostico di Milan – Fiorentina è a tinte rossonere, ma ciò non significa che la formazione toscana non possa dire la sua; il livello di gioco di entrambe le squadre è davvero molto alto, e questo non farà altro che lasciare spazio ad una partita senza dubbio spettacolare e ricca di colpi di scena.