Per sistema di scommesse si intende una tipologia di scommessa che consenta di vincere e di avere un guadagno anche sbagliando uno più pronostici fra quelli facenti parte del sistema. In pratica in una schedina vengono inseriti i pronostici su più eventi, o anche più pronostici sullo stesso evento, che saranno giocati con tutte le combinazioni possibili a seconda dei pronostici espressi. Esempio: non sempre l’esito finale di una partita porterà ad una moltiplicazione per 3 (1X2), ma a volte anche per 2 (1X, X2 o 12) o addirittura a nessuna moltiplicazione se quel pronostico lo giochiamo come fissa.

Un ragionamento intuitivo per chi giocava il vecchio Totocalcio, ma forse non del tutto chiaro a chi nasce come scommettitore online. Chiaramente più sono le partite inserite e i pronostici, più aumentano le combinazioni da giocare e quindi il costo di tutta l’operazione. Esistono tanti tipi di sistema, ma il concetto di base è che il sistema è diverso dalla scommessa multipla, che per risultare vincente impone di indovinare il risultato di tutti gli eventi presi in considerazione.

Il sistema invece permette di vincere anche sbagliando uno o più pronostici, ed ovviamente le sue vincite sono molto più basse. In concreto, per scommettere attraverso un sistema bisogna prima di tutto selezionare i pronostici da inserire nella schedina. In automatico il bookmaker ci dirà quale sarà la vincita potenziale con qualsiasi scenario, a seconda del numero massimo di errori che ci vogliamo concedere. Chiaramente più errori chiediamo di tollerare più bassa sarà la vincita potenziale.

Di sicuro i sistemi di scommesse sono più difficili da spiegare che da giocare e si adattano perfettamente soprattutto alle scommesse calcio*, anche se teoricamente sono possibili in quasi tutti gli altri sport, a partire da tennis e pallacanestro.

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse