Premier League: il Manchester City cerca di nuovo la vittoria contro il Bournemouth

Il Manchester City di Guardiola, dopo il beffardo pareggio casalingo contro il Tottenham, è chiamato a riprendere subito la corsa.

I Citizens saranno di scena al Vitaly Stadium, ospiti dell’insidioso Bournemotuh. Le Cherries, infatti, dopo un’ottima stagione conclusa al tredicesimo posto, hanno confermato Akè, Callum Wilson e Joshua King, uomini chiave nello scacchiere di Eddie Howe.

Proprio al Vitaly Stadium lo scorso anno il City mosse uno dei passi decisivi per la vittoria del campionato imponendosi con il punteggio di 0-1 dopo una partita molto fisica e combattuta decisa da un goal di Mahrez. Guardiola, memore della fatica della scorsa stagione, preparerà la sfida in ogni minimo dettaglio in quanto non vorrà più commettere passi falsi.

Sarà interessante vedere se Aguero, dopo la lite con l’allenatore spagnolo al momento del cambio durante l’ultimo turno di campionato, sarà ancora in campo a guidare l’attacco del Manchester City con Gabriel Jesus che scalpita e vuole prendersi la maglia da titolare.

Le Cherries giocheranno, invece, la classifica partita di contenimento con nove giocatori dietro la linea di metà campo, pronti a sfruttare qualsiasi minimo errore del City e ripartire in velocità.

Gli uomini di Guardiola, inevitabilmente, partiranno con tutti i favori del pronostico, intenzionati più che mai a tornare alla vittoria per non perdere ulteriore terreno nei confronti del Liverpool di Klopp. L’incontro, però, sarà molto più combattuto di quanto non dica il palmares o il potenziale delle due squadre. Eddie Howe, infatti, è uno specialista nell’impedire alle squadre tecniche di imporre il proprio gioco e qualora riuscisse a disinnescare il potenziale offensivo di Guardiola allora sì che la sfida diventerebbe davvero incerta.

Il City, dal canto suo, non ha intenzione di fare sconti e vorrà indirizzare immediatamente la gara nel verso giusto. Il potenziale offensivo illimitato del club di Manchester giocherà un ruolo decisivo: qualora dovessero tutti giocare al massimo delle proprie possibilità allora per il Bournemouth non ci sarebbe alcuna possibilità di ottenere un risultato positivo.

 

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse calcio* sulla Premier League.

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse