Il miglior calcio della Serie A è quello giocato dalla squadra di Gasperini ed il terzo posto in classifica dice già molto sul valore di una squadra che ha avuto un brutto impatto con la Champions League ma che in Italia ha ritmi insostenibili quasi per chiunque. L’Atalanta è reduce dell’ottimo pareggio di Napoli, un 2-2 pieno di polemiche per il presunto fallo di Kjaer su Lllorente ma anche di grande qualità. Con Gasperini che era privo di Zapata e ha scelto soltanto a partita in corso di giocare la carta Muriel. Nel 3-4-1-2 del tecnico neroazzurro alla fine gli unici cambiamenti veri sono quelli che avvengono in avanti, a seconda che il Papu Gomez venga utilizzato da seconda punta o da trequartista. Sono però indiscutibili i numeri di miglior attacco del campionato: 30 gol finora, ben 8 più di Inter e Lazio al secondo posto.

Pronostici Serie A: Atalanta e Cagliari vogliono allungare la striscia positiva

Quanto alla difesa, i 16 gol subiti sono da squadra pericolante ma vanno sempre considerati all’interno delle partite ‘da Atalanta’. Che adesso può almeno sognare lo scudetto, anche se è evidente che nell’Italia del 2019 vincerlo fuori dalle metropoli è quasi impossibile. In buonissima salute, soprattutto pensando agli obbiettivi, è anche il Cagliari, che dopo avere perso le prime due partite ha cambiato marcia, ottenendo risultati importanti anche contro Napoli (vittoria) e Roma (pareggio). La squadra di Maran, sempre schierata con il 4-3-1-2, sembra avere rivitalizzato Nainggolan e nonostante l’infortunio di Pavoletti sta segnando un numero sufficiente di gol, grazie anche alla vena di João Pedro. Partita con l’Atalanta favoritissima, anche perché il Cagliari è tranquillo, ma non scontata. Mentre probabile è una grande quantità di gol, chiunque li segni.

 

Indiscreto – Gasperini non si è pentito di avere detto no in estate a Roma e Milan, per legarsi all’Atalanta fino al 2022, quando avrà 64 anni. A Bergamo sta benissimo e rinuncerebbe ad una situazione in cui è trattato come un re soltanto per  l’amata Juventus. Magari fra un anno se ne riparlerà…

 

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse Serie A*.

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse