Notte fonda a Milano: il blackout causato dal periodo, ha paralizzato anche le formazioni di pioli e Conte, reduci da due sconfitte diverse che tolgono certezze a due squadre che vivono momenti diversi.

Conte, che fine hai fatto?

Sembra smarrito lo spirito e la verve dell’allenatore nerazzurro: la sua combattività è smarrita ed insieme a lui uno dei suoi punti di forza, la difesa. La squadra di Conte continua a subire ed ha perso la solidità che l’ha sempre contraddistinta. Non serve un miracolo, ma sicuramente bisogna sovvertire un momento complicato con problemi di organico e situazioni controverse come un Eriksen totalmente fuori dal progetto.

Milan, riserve flop

Il Milan di Pioli si scopre umano: la sconfitta ed il tracollo casalingo contro il Lille ha portato a galla una problematica che sembrava accantonata: riserve non all’altezza. Castillejo, Krunic, Brahim e soprattutto Tonali: il Milan si scopre fragile e soprattutto inizia a palesare difetti organici di rosa che potrebbero portare problemi lungo tutta la stagione. La qualificazione non è in discussione ma sarà sicuramente un problema alla lunga se non si cambia registro, specie se l’obiettivo è lo scudetto!

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse calcio*.

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse