La Liga: il Barcellona deve già vincere contro il Betis!

Domenica 25 agosto sarà la volta dell’esordio casalingo del Barcellona, con i catalani che dovranno fare i conti con un inizio di stagione molto difficile.

Nella prima giornata di Liga, infatti, gli uomini di Valverde sono stati sconfitti, per 1-0, dall’Athletic Bilbao a causa del meraviglioso gesto tecnico di Aduriz. I blaugrana, inoltre, sono in grave difficoltà per quanto riguarda gli infortuni: Dembelè starà fuori 5 settimane, Suarez (infortunatosi a Bilbao) salterà sicuramente anche la partita contro il Betis e Messi, anche lui assente nell’esordio stagionale, non si sta allenando con il gruppo.

Tre infortuni, tutti e tre nel reparto offensivo, complicano maledettamente le scelte dell’allenatore bluagrana che a Bilbao è stato costretto a schierare Rafinha come “falso nueve” e, qualora Messi non dovesse essere della partita di domenica, potrebbe essere obbligato a proporre nuovamente l’ex Inter in una posizione totalmente insolita.

Tra il Barcellona i primi punti stagionali ci sarà il Betis reduce da un esordio in campionato alquanto drammatico. Il club di Siviglia, infatti, è stato sconfitto tra le mura amiche dal Valladolid in un match che vedeva gli uomini di Rubi nettamente favoriti. I bianconeri, dopo una stagione da protagonisti anche a livello europeo, hanno perso alcune pedine fondamentali come LoCelso, accasatosi al Tottenham, e Junior Firpo, nuovo giocatore proprio del Barcellona. Il Betis ha cercato di sopperire alla perdita di due giocatori chiave firmando il talentoso Fekir ma, coma già detto in precedenza, l’esordio stagionale è stato alquanto complicato.

Sembra passata un’eternità da quando la scorsa stagione i biancoverdi si imposero, a sorpresa, al Camp Nou con un rocambolesco 3-4 nel quale andarono a segno sia LoCelso, sia Junior Firpo.

Ora il Barcellona è, nuovamente, nettamente favorito e non vorrà in alcun modo fallire ancora in Liga. La prima vittoria è necessaria per non perdere ulteriormente il passo con il Real Madrid ma gli uomini di Valverde saranno costretti ad affrontare il match senza alcuni giocatori chiave. Proprio a causa delle assenze tra le fila blaugrana il risultato finale appare leggermente più incerto di quanto non sarebbe con un Barcellona schierato in formazione tipo. In ogni caso il divario tecnico tra le due squadre è ampio e i catalani hanno tutti i favori del pronostico dalla loro parte.

 

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse calcio.*

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse