L’attesa è finita. La Champions League torna ad animare la città di Liverpool dopo l’entusiasmante cavalcata della scorsa stagione e lo fa con un big match di tutto rispetto: ad Anfield, infatti, i Reds di Klopp affronteranno i tedeschi del Bayern Monaco, una delle squadre favorite alla vittoria finale sin dall’inizio della competizione.


Liverpool in emergenza, chi sarà il vero protagonista?

Con le assenze forzate di Firmino, Van Dijk e Lovren, Klopp ha davvero poco per cui sorridere. Arrivare ad uno dei match più importanti dell’intera stagione dovendo fare a meno di giocatori fondamentali come quelli sopraelencati non deve essere facile: per arginare le folate offensive di Lewandowski, Coman e Ribery servirà una prova superlativa per l’inedita coppia di centrali formata da Matip e Fabinho. Sulle fasce Robertson e Arnold sono ormai una sicurezza, sebbene in questa occasione potrebbe essere richiesta loro una maggiore attenzione alla fase difensiva e un gioco a trazione anteriore. In attacco al posto di Firmino dovrebbe giocare uno tra Sturridge e Shaqiri, mentre Mané e Salah dovranno produrre uno sforzo maggiore per sopperire all’assenza del fidato compagno.

Il Bayern Monaco, invece, dovrà fare a meno di Robben (alle prese con i soliti acciacchi fisici), Tolisso, Boateng e Muller squalificato. Per i bavaresi quella di stasera è una prova del nove per confermare l’ottimo inizio di 2019, che li ha visti recuperare ben 6 punti sul Borussia Dortmund capolista in Bundesliga e perdere solo una delle ultime 19 partite.

La partita promette gol, ma trattandosi della sfida d’andata è possibile che le due squadre non si espongano troppo: per il Liverpool il fattore Anfield sarà fondamentale, sia per assicurarsi un buon vantaggio in vista del ritorno, sia per confermare il trend che li vede, quasi, sempre vincenti tra le mura amiche.



Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse sul calcio*.
*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse