Le scommesse live sulla Champions League stanno avendo un successo crescente, complice l’interesse planetario che ormai desta la ex Coppa dei Campioni. Anche sulle partite dei gironi volumi di gioco sono tali da permettere le offerte più strane, sia prima del fischio d’inizio sia live. Ma in cosa si differenzia il gioco live sulle partite della Champions League da quello prepartita?

La prima differenza per qualsiasi tipo di scommesse Champions League* (1X2, Over/Under, risultato esatto, eccetera) è la cosiddetta over-reaction, che nella Champions League è un meccanismo molto più forte di quanto sia nei campionati nazionali. In sostanza se Manchester City dato a inizio partita a 1,45, esempio, segna al quarto d’ora la sua quota crolla in maniera molto più che proporzionale (1,10, mettiamo) rispetto alle probabilità di non vittoria. Lo scommettitore quindi troverà quasi automaticamente il valore nel pareggio o nella vittoria dell’altra squadra, visto che la over-reaction scarica valanghe di denaro sulla grande squadra in situazione di vantaggio.

Altra significativa differenza fra gioco live sulla Champions League e gioco normale è l’appiattimento dei valori a partita in corso in caso di pareggio, ovviamente in base allo svolgimento della partita. Quote che sullo 0-0 del primo minuto sono molto distanti diventano con l’andare dei minuti più simili: in altre parole il rango delle squadre viene modificato dalla singola situazione di gioco.

Terza differenza da tenere sempre ben presente, fra il gioco live e quello non live, è che fra la decisione di gioco e l’effettivo perfezionamento della scommessa possono passare dai 7 ai 10 secondi. Bisogna quindi effettuare una sorta di miniprevisione nella previsione, anticipando il movimento della quota, per essere sicuri di ‘prenderla’. Ultima differenza da tenere presente è che le immagini televisive possono essere in ritardo anche di una ventina di secondi rispetto alla realtà, quindi chi è sul campo o comunque il bookmaker ha sempre un vantaggio competitivo notevole.

È per questo che la scommessa live è consigliabile soprattutto quando il gioco è fermo: su un calcio d’angolo, in occasione di un infortunio, all’intervallo. Di sicuro andando contro la massa si possono ottenere buone soddisfazioni, superiori rispetto al gioco per così dire meditato.

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse