Spettacolo al potere questa sera a Francoforte, dove Eintracht e Chelsea si giocano l’andata delle semifinali di Europa League. Ad affrontarsi saranno infatti le due squadre che hanno segnato di più nel corso di questa edizione dell’Europa League (28 i tedeschi, 30 gli inglesi) e quelle che vantano i due capocannoniere della competizione, ovvero Luka Jovic (8 gol) e Olivier Giroud (10 gol). Statistiche che fanno gola agli appassionati ma che meritano un approfondimento.

Eintracht imbattibile in casa?

In questa stagione l’Eintracht Francoforte non ha mai perso in casa in Europa e soprattutto ha uno storico positivo contro le squadre inglesi: in 6 precedenti, è uscita imbattuta in ben 5 occasioni (2 vittorie e 3 pareggi). A sorprendere, però, non è solo il record contro le compagini d’oltremanica, quanto il fatto che da quando è nata l’Europa League, i tedeschi non hanno mai perso in casa, totalizzando 9 vittorie e 2 pareggi su 11 sfide disputate. Nonostante arrivino da un filotto negativo di risultati, avendo vinto solo 1 delle ultime 5 partite, i giocatori dell’Eintracht sanno quanto sarà importante fare risultato nella gara d’andata per evitare di dover compiere l’impresa al ritorno a Stamford Bridge.

Dal canto suo il Chelsea, vanta un record di tutto rispetto in questa edizione dell’Europa League: 12 partite giocate, 11 vittorie e 1 pareggio. Dati che spaventerebbero chiunque, soprattutto e a questo aggiungiamo che i Blues hanno vinto le ultime due trasferte giocate in Germania in ambito europeo. Al netto del record complessivo negativo, che vede gli uomini di Sarri totalizzare 3 vittorie, 2 pareggi e 4 sconfitte nei 9 precedenti giocati in Germania, il Chelsea vuole cercare di ipotecare la finale uscendo imbattuta dalla Commerzbank Arena, magari segnando un preziosissimo gol in trasferta e affrontare il match di ritorno con una discreta tranquillità. 

Con il quarto posto in Premier League a rischio, Sarri sà quanto è importante per i Blues vincere questo duello, approdare in finale e, magari, portare a casa il trofeo. Per farlo, dovrà fare i conti con una delle squadre più prolifiche d’Europa (l’Eintracht ha segnato almeno 2 gol in 19 delle ultime 22 partite giocate in EL) che non ha alcuna intenzione di battere una delle favorite e continuare a sognare la gloria europea.

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse sul calcio.*

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse