Riparte una nuova stagione di Europa League ed è tempo anche per le scommesse Europa League*. Ecco allora la nostra puntuale analisi sui pronostici di oggi.

Sfida da dentro o fuori per la Roma che contro il Ludogorets si gioca la qualificazione con l’eventuale conquistata del secondo posto nel girone di Europa League: con il fattore campo a favore nel match decisivo, i giallorossi a quota 7 punti nel girone non possono più sbagliare. Discorso diverso per la Lazio, alla quale in Olanda potrebbe bastare anche un pareggio per prendersi la fase a eliminazione diretta di una competizione europea che Maurizio Sarri ha già vinto alla guida del Chelsea e nella quale vuole tornare a puntare nei prossimi mesi. Prima però bisogna fare punti contro il Feyenoord e prendersi la qualificazione: di seguito tutto quello che c’è da sapere sulle partite della due squadre della Capitale.

La nostra schedina sull'Europa League

Real Sociedad - Man. United

Goal

1,68

Feyenoord - Lazio

Goal

1,59

Monaco - Stella Rossa

1

1.65

Roma - Ludogorets

1

1.33

Real Betis - Hjk Helsinki

Over 2,5

1.54

Quota Totale su Betway: 9.02

Feyenoord-Lazio | giovedì 3 novembre, ore 18.45 --Scopri le quote

Il Feyenoord ha perso alla prima giornata di questa Europa League contro la Lazio, in quella che è stata la prima sconfitta contro i biancocelesti al terzo confronto ufficiale. La Lazio è imbattuta da quattro sfide (3V, 1N) contro squadre olandesi in tutte le competizioni europee e in due di queste occasioni i biancocelesti hanno segnato almeno 3 gol. Il Feyenoord è imbattuto in casa da 11 partite (9V, 2N) nelle competizioni europee, realizzando 35 gol nel parziale.

La Lazio ha vinto soltanto una delle ultime 15 trasferte (5N, 9P) nelle competizioni europee: quella per 3-0, contro la Lokomotiv Mosca, nella fase a gironi della scorsa Europa League. Nelle cinque partite disputate dal Feyenoord in questa Europa League sono stati realizzati 21 gol (12 fatti, 9 subiti): più di ogni altra squadra. Nelle precedenti nove partecipazioni, la Lazio ha superato la fase a girone di Europa League sette volte su nove; fanno eccezione le stagioni 2009/10 e 2019/20.

Dopo avere superato il girone nella sua prima partecipazione alla competizione (2014/15), il Feyenoord è sempre stato eliminato in questa fase nelle sue successive tre stagioni in Europa League (2016/17, 2019/20 e 2020/21). Il Feyenoord ha registrato 16 sequenze su azione, composte da almeno 10 passaggi di fila, terminate con un tiro o una giocata in area avversaria; ne contano di più soltanto tre squadre in questa Europa League: tra queste la Lazio, a quota 20.

Dovesse segnare, Sergej Milinkovic-Savic troverebbe la rete in due presenze di fila per la prima volta in Europa League, oltre a stabilire il suo record realizzativo in una stagione nella competizione – due gol finora, come nel 2015/16 e nel 2017/18, sempre con la Lazio. Soltanto Vítor Oliveira dello Sporting Braga ha segnato più gol (quattro) di Santiago Giménez del Feyenoord in questa Europa League: tre reti, inclusa la doppietta nella prima giornata contro la Lazio; tuttavia, dopo tre marcature nei primi due turni, il classe 2001 non è andato a bersaglio in nessuno dei successivi tre.

Roma-Ludogorets | giovedì 3 novembre, ore 21  --Scopri le quote

La vittoria del Ludogorets contro la Roma nella prima giornata di questa stagione di Europa League è stata la prima sfida tra queste due squadre in Europa. La Roma è imbattuta in casa (4V, 1N) contro squadre bulgare in Europa, mantenendo la porta inviolata quattro volte su cinque. Il Ludogorets ha vinto la sua prima trasferta contro squadre italiane nel febbraio 2014, contro la Lazio, ma ha perso le successive due gare esterne, contro Milan e Inter. La Roma ha perso l'ultima partita interna in Europa, dopo 20 gare di fila in casa senza sconfitte (14V, 6N); i giallorossi non perdono due match consecutivi davanti al proprio pubblico in una stagione nelle competizioni europee dal 2014-15.

Il Ludogorets non vince da 11 trasferte (3N, 8P) di Europa League, e non ha mai tenuto la porta inviolata nel parziale. Nelle precedenti quattro stagioni disputate in Europa League, la Roma ha sempre superato la fase a gironi (2009/10, 2016/17, 2019/20 e 2020/21); questa potrebbe essere la seconda volta che i giallorossi chiudono al 2° posto in questa fase, dopo il 2019/20. Il Ludogorets ha superato il girone in tre delle precedenti sei stagioni in Europa League, anche se è stato eliminato in questa fase in ciascuna delle due precedenti occasioni: 2020/21 e 2021/22. Nessuna squadra ha registrato più attacchi in contropiede del Ludogorets in questa Europa League (otto).

Tammy Abraham ha trovato il suo primo gol in Europa League, nell’ultima sfida contro l’HJK Helsinki; nella Conference League 2021/22, l’attaccante della Roma chiuse il girone con sei reti, risultando il miglior marcatore di quella fase del torneo. Nessun giocatore ha creato più occasioni su azione per i compagni di Cauly, del Ludogorets, in questa Europa League: 13, al pari di Felipe Anderson e Hugo Vetlesen.

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse calcio* sull'Europa League.

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse