Nella giornata numero 15 della Premier League 2019/2020 va in scena l’attesissimo derby di Liverpool.

I “Reds” sono primi in classifica con ben 8 lunghezze di vantaggio sul Leicester e sul Manchester City, anche se gli uomini di Guardiola hanno disputato una gara in più.

Per Klopp e i suoi ragazzi la sfida contro i rivali cittadini può essere l’occasione per fare uno strappo ulteriore verso la vittoria di una Premier League che manca da troppo tempo ad Anfield. I campioni d’Europa, per l’occasione, dovranno fare a meno di Alisson, espulso nel corso dell’ultimo match di campionato, e di Fabinho, con il brasiliano che si è infortunato nel corso dell’ultimo match europeo giocato contro il Liverpool.

Salah e compagni arrivano a questo derby sì primissimi in classifica ma anche un po a corto di fiato: nelle ultime tre partite infatti i “Reds” hanno vinto di misura contro Crystal Palace e   Brighton prima di pareggiare contro il Napoli di Ancelotti, peraltro rimontando la rete del vantaggio partenopeo firmata Mertens.

Pronostici Premier League: il derby tra Liverpool ed Everton si preannuncia ricco di goal!

Di contro l’Everton di Silva viene da due sconfitte consecutive, l’ultima maturata solo nel recupero contro il Leicester, e da una situazione di classifica alquanto traballante.

I “Toffees”, nonostante una squadra di giocatori molto interessanti (Richarlison su tutti), ha raccolto solo 14 punti in altrettante giornate e al momento è diciassettesimo in campionato con soli due punti di vantaggio sul Southampton terzultimo.

L’Everton sta faticando moltissimo a trovare una identità di gioco e al momento pare solo una squadra con buone individualità ma totalmente priva di qualsivoglia alchimia.

Le due rivali cittadine sono divise dal 26 punti in classifica e appaiono quanto mai l’una distante dall’altra. Ciononostante un derby è sempre una partita a sé e la qualità degli uomini chiave dell’Everton (Richarlison e Sigurdsson) può mettere in difficoltà un Liverpool apparso in debito di ossigeno. Inoltre nelle ultime tre sfide cittadine Klopp si è imposto solo una volta, peraltro con un goal allo scadere di Origi, a testimonianza di come questa non sia una partita da sottovalutare per i campioni d’Europa in carica.

I “Reds” partiranno, come è ovvio che sia, con tutti i favori del pronostico ma la trappola è dietro l’angolo e i “Toffees” non vogliono fare da vittima sacrificale.

 

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse calcio* sulla Premier League.

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse