Città divisa a metà dal fiume Sheaf, geograficamente e calcisticamente. Sheffield United o Sheffield Wednesday non è una scelta facile nella city dello Yorkshire. 

I The Blades hanno appena festeggiato una fantastica promozione e saranno sicuramente lieti di ospitare una tappa della PDC che li vede protagonisti ormai da una decina di anni. Litri di birra e spettacolo assicurato sugli spalti. 

Ma andiamo a vedere quali sfide accompagneranno la penultima giornata di Premier. 


Michael Smith - James Wade

Polemica che parrebbe chiusa quella tra The Machine e Price, entrambi hanno pagato una multa alla federazione e scenderanno regolarmente in pedana. 
Troppo importante quindi per James Wade questa sfida che lo vedrà opposto a un amico, ma anche a un rivale temibile. 
Smith è stato eliminato dalla competizione ma dovrà comunque scendere in pedana per le ultime due giornate. 
Non è un giocatore che regala le partite e questo Wade lo sa. 
La partita sarà sicuramente spettacolare, visto che entrambi i giocatori hanno frecce per fare male. 
The Machine sta facendo un torneo incredibilmente solido e merita sicuramente l’accesso alle finali di Londra. 

Il 2 è la soluzione più corretta. 


Mensur Suljovic - Rob Cross

Sfida complicatissima questa tra due uomini di alta classifica che hanno bisogno entrambi di una vittoria. 
Cross deve mantenere le distanze da MVG dopo averlo sorpassato nell’ultima giornata. Suljovic necessita dei due punti per mantenere a distanza Gurney. 
Entrambi vivono un ottimo momento di forma, ma The Voltage ha sicuramente stupito maggiormente per la sua costanza, sia a livello di media che di spettacolo. L’austriaco dalla sua avrà la possibilità di rallentare i ritmi cercando così di mettere in difficoltà l’inglese, ma contro questo Cross vediamo poche possibilità per l’austriaco. 

Il numero 2 del mondo vincente, o un pareggio per coprirsi. 


Daryl Gurney -Gerwyn Price 

Altra partita di difficile pronostico. 
Gurney ha distrutto Van Gerwen nell’ultima giornata meritandosi così il quinto posto in classifica. Il nord irlandese riesce sempre ad esprimersi al meglio contro l’olandese, caratteristica che spesso gli manca nelle partite più abbordabili. 
Price avrà sicuramente il dente avvelenato dopo le polemiche della scorsa settimana, e attardato di due punti su Suljovic deve vincere per sperare poi di fare bottino pieno nell’ultima giornata con Wright. 
Entrambi daranno il massimo per vincere e ci può stare un pareggio, anche se il Gurney che abbiamo visto settimana scorsa risulta essere imprendibile. 

1X la scelta giusta. 


Michael Van Gerwen - Peter Wright

Partita senza storia, nel main event della serata; o almeno così sembrerebbe. 
MVG deve categoricamente vincere per mettere fiato sul collo di un Cross mai domo. 
L’olandese arriva dalla vittoria dello European Tour austriaco con tanto di foto con giacca viennese sui social, e ha messo in cascina il 32esimo premio dell’anno 2019. 
Vuole il primo posto e lo dimostrerà con tutta la cattiveria che metterà in pedana. 
Wright è spento, retrocesso e totalmente fuori forma. 
Proverà con una prova di orgoglio a togliersi qualche sassolino dalle scarpe ma se il numero 1 del mondo è in serata, non si può neanche considerare un pareggio. 

MVG scelta appropriatissima. 

 

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse online* sulla Premier League of Darts.

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse