Impossibile eliminare il PSG di Neymar, Mbappe e Cavani, dicevano tutti (tifosi del Manchester United compresi) il giorno successivo al sorteggio degli ottavi di finale. Più che possibile eliminare il PSG, ripetono oggi quegli stessi tifosi, forti delle assenze di Neymar e Cavani e dell’incredibile striscia positiva della loro squadra dall’arrivo in panchina di Ole Gunnar Solskjaer.

Il calcio, si sa, è imprevedibile, ma Manchester United - PSG, oggi, sembra un match molto più equilibrato di quello che avrebbe dovuto essere un paio di mesi fa.

Giovani speranze? O vecchie certezze? 

Thiago Silva e Marquinhos contro Rashford, Martial, Pogba e Lingard: una coppia di veterani contro una banda di giovani scatenati che ultimamente, in patria, si diverte a fare quello che vuole. I palcoscenici europei sono ovviamente diversi da quelli domestici, ma la solidità difensiva dimostrata dai Red Devils e le tantissime opzioni offensive offerte dai giocatori sopracitati, con l’aggiunta di pedine del calibro di Lukaku e Mata, rischiano davvero di far traballare la difesa francese.

Orfani di Meunier, Verratti (al 50%), Cavani e Neymar, i parigini dovranno cercare di limitare i danni all’Old Trafford per evitare un’imbarcata poi irrecuperabile al Parco dei Principi. È pur vero che Di Maria (ex con il dente avvelenato) e Mbappe sono comunque pericolosissimi ma Solskjaer sembra essere riuscito a dare ai suoi giocatori la fiducia, la serenità e la convinzione giusta per poter affrontare senza paura ogni ostacolo.

Sarà chiaramente Pogba l’osservato speciale: non solo perché è francese e vorrà dimostrare di saper fare la differenza proprio contro una squadra del suo paese, ma soprattutto perché è l’uomo del momento in casa United: con Solskjaer ha segnato più di tutti, facendo registrare anche diversi assist decisivi.

Segneranno entrambe? Probabile. Vincerà il PSG come inizialmente pronosticato? Difficile, molto difficile.

 


Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse sul calcio*.
*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse