La sconfitta inaspettata patita all’andata non dovrebbe essere comunque un problema: battere il BATE Borisov (questo Bate Borisov) non è certamente un’impresa per l’Arsenal di Unai Emery. Di partite difficili ne hanno affrontate diverse in questa stagione ma ci rifiutiamo di pensare che quella di stasera sia una di quelle, anzi.

Aubameyang salvatore della patria?

Vista l’assenza di Lacazette causa espulsione nella partita d’andata, l’attacco dei Gunners sarà interamente in mano al giocatore gabonese, che in questa stagione si è sempre dimostrato fondamentale nei momenti di difficoltà. Il BATE è storicamente una squadra attenta alla fase difensiva e organizzata tatticamente, ma il gap tecnico tra i giocatori delle due squadre è talmente evidente da non mettere in discussione il risultato finale.

Non solo: per passare l’Arsenal dovrà realizzare come minimo due gol senza subirne nemmeno uno. Per questo motivo si prevede una gara a senso unico, cin il BATE pronto a sfruttare in ripartenza i buchi lasciati dagli uomini di Emery che non avranno altro pensiero se non quello di fare gol.

Aubameyang probabile marcatore, senza dimenticarsi la pericolosità di elementi del calibro di Ramsey, Ozil e Mkhitaryan. La palla è rotonda e tutto è davvero possibile, ma questa sera tutto sembra possibile fuorché l’impresa del club bielorusso. 

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse sul calcio*.

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse