C’è chi ricorda il 6-0 del Milan a inizi 2000 o quelli che citano le vittorie nel 2010 nell’anno del triplete nerazzurro da parte dell’Inter. Tornando indietro poi aumentano aneddoti, curiosità, storie incrociate - il perno attorno a cui ruota una rivalità cittadina che coinvolge in realtà tutta Italia da oltre un secolo. Ma la domanda resta: chi ha vinto più derby tra Milan e Inter? Scopriamolo insieme.

Le origini del derby di Milano: i dissidenti del Milan che fondano l’Inter

Quello tra Milan e Inter è il derby che, insieme al derby d’Italia (ossia tra Inter e Juventus), è da sempre considerato uno dei big match più importanti non solo per le squadre del Nord Italia, ma per l’intero Paese. La sfida viene da sempre chiamata “derby della Madonnina”, in onore della statua della Madonna Assunta che si trova in cima al Duomo di Milano ed è di fatto il simbolo del capoluogo lombardo. Il club rossonero è stato fondato nel 1899, mentre quello nerazzurro nel 1908: com’è noto, l’Inter è nato grazie alla volontà di 44 dirigenti dissidenti del Milan che, contrari alla decisione della società di scendere a patti con la FIGC e accettare la politica nazionalista dell’epoca, con il conseguente divieto di accogliere nel team calciatori stranieri, decisero di fondare il nuovo club dandogli, non a caso, il nome di Internazionale. La rivalità tra Milan e Inter nei derby e, in generale, nella storia, ha origine proprio dall’episodio che ha portato alla creazione del club nerazzurro. La nuova società si impose subito come squadra competitiva, portando a casa il primo scudetto già l’anno successivo, nella stagione 1909-10. Ben presto, le due squadre di Milano diventarono le principali avversarie della Juventus.

Il primo derby di Milano risale al gennaio 1910 e a vincere fu il Milan

Lungo più di un secolo, l'incontro tra Inter e Milan si è disputato dunque praticamente almeno una volta all’anno, eccezion fatta durante la discesa in Serie B dei rossoneri. Una sfida sempre equilibrata per risultati complessivi, reti segnate e capacità di conquistare trofei. Compresa la doppia sfida di andata e ritorno della stagione 2021-22, Inter e Milan si sono sfidate in gara ufficiale in 230 occasioni tra campionati italiani, coppe italiane ed europee. A queste vanno aggiunte anche 71 partite non ufficiali, sia in competizioni nazionali che internazionali (come la semifinale di Champions League che ben ricordano i tifosi del Milan nel 2003). Il 10 gennaio 1909, al Campo Milan di Porta Monforte dismesso ormai dal 1914, andò in scena la gara tra Milan e Inter: sotto gli occhi dell'arbitro Goodley, i rossoneri ebbero la meglio per 3-2 sui cugini nerazzurri, che vinsero il match successivo, giocato un anno dopo, nello stesso campo e con lo stesso direttore di gara, per 5-0.

L’Inter ha vinto più derby del Milan (e segnato più gol)

Ma quindi, a guardare al computo totale di vittorie, chi ha conquistato più volte la stracittadina? Il conto è presto fatto - anche se il risultato è molto in equilibrio e costantemente sul filo del rasoio, pronto a essere ribaltato dopo una paio di anni a vuoto: i nerazzurri al momento detengono il primato con 84 derby vinti su 230 incontri, mentre sono 78 le vittorie dei rossoneri - lasciando dunque aritmeticamente spazio a 68 pareggi. Anche a livello realizzativo la differenza al momento è davvero minima (soprattutto se si pensa all’enorme mole di partite disputate in oltre un secolo): l’Inter ha trovato il gol ben 317 volte; dieci in più rispetto al Milan che, già dalle prossime settimane, spera di vincere una corsa Scudetto che sarebbe ben più importante del predominio sui derby.

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse Serie A*.

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse