Sfida da Champions League, visto che l’Atalanta è quarta in classifica con 3 punti di vantaggio sulla Roma. Le due squadre stanno comunque vivendo momenti molto diversi, non fosse altro che per la diversa stabilità societaria. Il club di Percassi viene dalla vittoria di Firenze e non fa grandi differenze fra casa e trasferta, anzi molti passi falsi (Torino, Cagliari, Spal) li ha fatti proprio a Bergamo. Contro la Roma dovrebbe tornare titolare a centrocampo De Roon, centrale insieme a Freuler, mentre per il resto Gasperini dovrebbe puntare sulla migliore formazione possibile, senza fare turnover in vista dell’ottavo di Champions League contro il Valencia (partita di andata mercoledì, sempre a Bergamo). Quindi in campo Gomez, Ilicic, Zapata e tutto il resto.

Pronostici Serie A: big match tra Atalanta e Roma nella serata di sabato

Tutto molto vago in casa Roma, dove Fonseca probabilmente punterà sul 4-1-4-1, con il ritorno di Mancini a centrocampo e quello di Fazio come titolare in difesa. Non c’è dubbio che il problema dei giallorossi sia quello del gol, anche se nelle due ultime partite, sconfitte contro Sassuolo e Bologna, di gol ne hanno segnati 4 e a fare pena è stata la fase difensiva. C’è bisogno di un cambio di passo, per questo Fonseca sta pensando di lanciare Bruno Peres dal primo minuto, mentre sulla sinistra Spinazzola sarà preferito a Kolarov. A centrocampo indiscutibili Veretout e Pellegrini, mentre in avanti Dzeko sarà supportato da Carles Perez, per lui debutto dal 1’, e Mkhtaryan. Partita difficile da leggere, ma probabilmente con tanti gol.

Indiscreto – Dopo pochi mesi sembra già finita l’avventura in giallorosso del direttore sportivo Gianluca Petrachi, non perché abbia costruito una brutta Roma, in rapporto al budget, ma perché i suoi atteggiamenti non piacciono né alla vecchia né alla nuova proprietà.

 

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse Serie A*.

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse