Il buonissimo inizio di campionato dei padroni di casa è stato dovuto anche alle emozioni dovute alla delicata situazione di Sinisa Mihajlovic, che pur assente in panchina continua ad essere presentissimo a livello tattico e motivazionale. L’allenatore serbo ha chiesto alla squadra di giocare sempre con lo spirito mostrato nel secondo tempo di Brescia. La partita con la Roma, ma soprattutto quelle con il Genoa e l’Udinese, diranno in maniera più netta quale tipo di stagione avranno i rossoblu dopo il pareggio con il Verona e le vittorie contro Spal e Brescia. Quanto alla Roma, di sicuro peseranno le fatiche di coppa contro il Basaksehir, ma la squadra di Fonseca è ancora da considerarsi in costruzione. Soprattutto per quanto riguarda la difesa, visto che non si può continuare a rimpiangere Manolas per tutta la stagione: 6 gol subiti in 3 partite di campionato con Genoa, Lazio e Sassuolo, gol che sarebbero potuti essere molto di più, sono un atto d’accusa non tanto a questo reparto, quanto a un centrocampo troppo votato a offendere.

Pronostici Serie A: la Roma cerca conferme nella difficile trasferta di Bologna

L’uomo più in forma di tutti sembra Lorenzo Pellegrini, entrato ormai nel cuore anche dal c.t. Mancini, mentre Fonseca conta anche di recuperare pienamente Kalinic. È proprio in partite come queste che la squadra giallorossa, schierata con il solito 4-2-3-1, deve dimostrare di essere la quarta forza del campionato. O per lo meno di essere meglio della Lazio. Considerando le caratteristiche del Bologna e la stanchezza della Roma, prevedibile una partita poco spettacolare e comunque da Under.

 

Indiscreto – L’ultima di Francesco Totti è che starebbe pensando di diventare procuratore, non proprio il ruolo che si pensava adatto a lui. Certo è che finché alla Roma ci sarà Pallotta sarà difficile che i suoi assistiti possano giocarci…

 

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse Serie A.*

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse