L’Udinese è quasi zona retrocessione, 4 punti sopra il Genoa terzultimo, ma è comunque una squadra difficile da valutare, piena com’è di alti e bassi. Viene da un travolgente 4-0 contro il Bologna in Coppa Italia, ma è anche vero che in campionato il suo rendimento contro le squadre forti è scadente: sconfitta con l’Inter, strabattuta da Roma e Lazio, umiliata (7-1) dall’Atalanta. Per Gotti, costretto a rimanere sulla panchina friulana, il pensiero degli ottavi di finale contro la Juventus è di sicuro meno importante di quello della sfida con il Napoli, che l’Udinese affronta con il solito 3-5-2 e una squadra sostanzialmente al completo, per quanto modesta e attaccata allo stato di forma di Lasagna. In coppa De Paul e Nestorovski si sono riposati, ma di sicuro ci saranno contro una squadra di Ancelotti in piena crisi tecnica e ambientale.

Pronostici Serie A: ultima spiaggia per Ancelotti in Napoli - Udinese

Nessuno pensa che l’allenatore sia in bilico a breve termine, ma certo è che non ha più in pugno lo spogliatoio ed in fondo è proprio questo che De Laurentiis gli imputa. La squadra è spaccata in gruppi, l’ultimo tentativo di unirli è quello di stare in ritiro ad oltranza fino alla partita di Champions League con il Genk e forse anche oltre. Poi si vedrà, ma certo è che in campionato la stagione è buttata e molti calciatori fino all’anno scorso decisivi adesso si sentono ai margini, primi fra tutti Callejon e Mertens. Provando a parlare di calcio, è probabile che le condizioni fisiche mettano fuori gioco Allan, capo della rivolta anti-De Laurentiis, e Milik, ma certo ad Ancelotti le alternative non mancano. Potrebbe riproporre Callejon, che non gli sta piacendo, ma la sensazione è che si sia alla fine di un ciclo. Partita impronosticabile, anche se il Napoli è chiaramente più forte, ma possibili tanti gol.

 

Indiscreto – Di sicuro Ancelotti non allenerà il Napoli oltre il prossimo giugno, visto che il Napoli può rescindere il suo contratto pagando 500.000 euro. Se la situazione dovesse precipitare prima il nome nella testa di De Laurentiis è quello di Rino Gattuso.

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse Serie A*.

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse