Da Leeds andrà in scena l’ultima giornata di questa fantastica competizione che ci ha accompagnato negli ultimi due mesi. 

Tra il Loco Bielsa e i playoff per salire in Premier League, i tifosi del Maledetto United avranno una serata di svago per distogliere lo sguardo dalla situazione calcistica.

Andiamo a vedere come si comporrà la serata.

Gerwyn Price -Peter Wright

Partita che vale qualcosa esclusivamente per Price che dopo mille polemiche deve mettere tutto sé stesso in pedana per raggiungere le finali. Il gallese ha bisogno della vittoria e non può assolutamente perdere punti contro un Wright già eliminato e che quando gioca non riesce a inserire una marcia superiore alla prima.
The Iceman sta giocando bene, non ha raccolto molto ma ha dimostrato di valere la top ten mondiale in questo torneo. Dovrà sicuramente alzare le percentuali in doppia, sempre sotto il 50% nelle sue vittorie, per raggiungere la finale di Londra, ma nel braccio oltre a chiusure alte e tanto spettacolo, ha anche le frecce per fare male.
Pronostico tutto per il gallese.

James Wade – Rob Cross

 Derby inglese tra il numero 2 del mondo e un The Machine che sta giocando ad ottimi livelli.
The Voltage è già sicuro della finale e ha il dovere di chiudere in testa il torneo per ricevere il bonus previsto dalla PDC. Wade arriva da un pareggio contro Smith che lo obbliga a fare un punto per avere la certezza di partecipare alla fase finale della O2 Arena.
Occhio però perché Cross non vuole assolutamente regalare il primato a MVG dopo aver giocato oltre i suoi livelli e anche, in certi periodi del torneo, dopo aver tenuto testa all’olandese.
Partita di difficile lettura anche se il pareggio è la quota che ci piace di più sia per il grande equilibrio che ci sarà in pedana, sia perché oltre a conoscersi bene i due giocatori non si risparmieranno.

Michael Van Gerwen – Mensur Suljovic

Altra partita che regalerà spettacolo. MVG certo della finale affronta un Suljovic che necessita di una vittoria. L’austriaco arriva da una sconfitta pesante contro Cross dove ha dimostrato di non riuscire a rimanere in partita quando i ritmi si alzano notevolmente.
Il campione del mondo vorrà sicuramente raggiungere il primo posto e il suo atteggiamento sarà determinato dal risultato della sfida tra Wade e Cross, c’è anche da dire che però all’olandese perdere non piace e non sarà sicuramente lui a regalare il match a The Gentle.
Difficile quindi il pronostico anche se un pareggio ci piace molto, Suljovic cercherà di rallentare il ritmo così da far innervosire Van Gerwen.

 

Daryl Gurney – Michael Smith

Partita che in teoria non ha niente da dire ma che in realtà nasconde grosse insidie per Gurney. Il numero 3 del mondo dovrà infatti sudarsi la vittoria contro un Smith fuori da tutto ma che lotterà fino alla fine per abbandonare la competizione con orgoglio.
Gurney occupa attualmente il quinto posto e con una pessima differenza leg deve assolutamente vincere e sperare che Suljovic o Wade perdano punti.
Smith non sarà di certo d’accordo ma la sua discontinuità aiuterà il nord irlandese che nell’ultima uscita ha dimostrato di avere carattere e voglia anche nei momenti di massima difficoltà. Gurney o pareggio la scelta giusta.

 

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse online* sulla Premier League of Darts.

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse