Il 2022 riparte con una nuova emozionante giornata di Serie A che promette subito spettacolo! I pronostici Serie A attendono i nuovi verdetti dal campo di gioco e noi de L'Insider non vogliamo farci trovare impreparati; ecco il calendario e alcune curiosità legate alle scommesse Serie A* della prossima giornata!

Varato il nuovo protocollo e con una situazione ancora tutta da delineare, dopo le quattro partite saltate nello scorso turno la Serie A è pronto a tornare in campo per la 21^ giornata. Scopriamo insieme il calendario e alcune curiosità statistiche delle 10 gare in programma tutte domenica 9 gennaio.

Venezia-Milan - domenica 9 gennaio, ore 12.30

I rossoneri, reduci da una grande partita contro la Roma nonostante le assenze, hanno dimostrato di essere una macchina da vittorie lontano da San Siro: 25 successi nelle ultime 31 trasferte in Serie A, uno dei periodi più prolifici e produttivi della storia (gloriosa) del Milan; pronto ad approfittare delle amnesie del Venezia che in casa ha concesso due reti in cinque delle ultime sei occasioni.

Empoli-Sassuolo - domenica 9 gennaio, ore 12.30

Se state cercando una squadra da over 2.5, soprattutto in trasferta, siete nel posto giusto: il Sassuolo ha chiuso con tre o più gol complessivi le ultime 12 gare lontano da casa e incontra l’Empoli che è un altro club che garantisce spettacolo. Non mancheranno quindi le emozioni tra due squadre che non vogliono smettere di sognare in grande.

Torino-Fiorentina - domenica 9 gennaio, ore 14.30

Torino e Fiorentina sono entrambe reduci da un turno “di riposo” per le partite sospese nel giorno della Befana: i granata in casa sono diventati una macchina da guerra - con cinque vittorie nelle ultime sei giocate nello stadio Olimpico del capoluogo piemontese. Gli ospiti però non sono da meno e sono in grande forma, imbattuti da cinque sfide e pronti a fare punti anche a Torino.

Cagliari-Bologna - domenica 9 gennaio, ore 14.30

I sardi hanno vinto le ultime tre partite in casa in Serie A contro il Bologna, ma quest’anno per il Cagliari le cose si sono messe male (nonostante il sussulto contro la Samp che ha portato tre punti fondamentali ai ragazzi di Mazzarri). Gli emiliani, in crisi di formazione causa contagi, dovranno provare a fare di necessità virtù.

Udinese-Atalanta - domenica 9 gennaio, ore 16.30

I bergamaschi sono diventati una vera e propria macchina da guerra lontano da casa, imbattuti nelle ultime 16 sfide e sempre a punti negli ultimi otto testa a testa contro l’Udinese. I friulani stanno dal canto loro costruendo la classifica per salvarsi alla Dacia Arena: negli ultimi cinque match sono sempre andati a punti, accadrà anche questa volta.

Napoli-Sampdoria - domenica 9 gennaio, ore 16.30

Ultime quattro partite da under 2.5 per il Napoli, che prova a scuotersi dopo un mese complicato a livello di risultati che ha rallentato la corsa di una squadra imbattuta e prima della classe in tutta la fase iniziale di campionato. Dall’altra parte c’è la Samp, reduce da un sonoro ko casalingo contro il Cagliari da dimenticare il prima possibile.

Roma-Juventus - domenica 9 gennaio, ore 18.30

Una delle partite più interessanti della 21^ giornata va in scena nella Capitale, con la squadra allenata da Allegri che è reduce da nove under 2.5 consecutivi: un gruppo che concede pochissimo e che non segna quasi mai. Riusciranno i ragazzi di José Mourinho a scardinare la difesa di un club che non perde da sei giornata, riscattando così il pesante ko contro il Milan?

Genoa-Spezia - domenica 9 gennaio, ore 18.30

Un derby ligure dal sapore di disperazione, in cui basta un dato per raccontare tutto: il Genoa non vince da 17 giornate in Serie A - quasi un girone intero passato ad annaspare, nella speranza che gli ottimi precedenti contro lo Spezia (il Grifone è imbattuto negli ultimi cinque match) siano di buon auspicio per un cambio di rotta.

Verona-Salernitana - domenica 9 gennaio, ore 20.45

La domanda è più che lecita: si giocherà si o no questa gara? Nessuno sa come rispondere, anche se i campani potrebbero essere ancora una volta bloccati, con il Verona che dal canto suo deve fare i conti con un bel po’ di positivi in squadra. Qualora si scendesse in campo, l’Hellas sarebbe la chiara favorita di una partita sulla carta cruciale per le residue speranze salvezza della Salernitana.

Inter-Lazio - domenica 9 gennaio, ore 20.45

I nerazzurri sono reduci da 23 vittorie nelle ultime 25 partite a San Siro, reduci da sette successi in fila in A in gare chiuse in vantaggio già dopo 45 minuti. Altro dato da sottolineare per l’Inter: non subiscono gol da oltre sei match, a conferma di come i ragazzi di Simone Inzaghi siano i favoriti nella conquista dello Scudetto.

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse calcio* sulla Serie A.

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse