Il Bologna è uscito in malo modo dalla Coppa Italia, contro l’Udinese, e anche se non l’ha fatto apposta (almeno così pare)  adesso può concentrarsi totalmente sul campionato e su una salvezza che al momento appare facile. Il tutto cercando di non trasformare ogni partita in un’analisi delle condizioni fisiche di Mihajlovic, il primo a non poterne più di questo schema mediatico che per certi versi è motivante ma che per altri dà alibi ai giocatori. I rossoblu dovranno fare a meno di Dijks, per il problema al dito del piede destro che lo terrà lontano dai campi ancora due mesi, e anche Krejci è in dubbio per la contusione rimediata in Coppa Italia. Sembra chiaro che la difesa a tre provata con l’Udinese sia stata un fallimento, quindi è probabile contro il Milan il ritorno al 4-3-3 con Orsolini, Palacio e Sansone di punta.

Pronostici Serie A: il Milan contro il Bologna vuole allungare la striscia di vittorie

Il Milan ha soltanto un punto in classifica più del Bologna, ma la vittoria e la buona prestazione di Parma hanno dato un po’ di serenità ad una squadra che ha recuperato Paquetà, che entra così in ballottaggio con Bonaventura per un posto sulla sinistra al Dall’Ara. Per Pioli dubbio fra Krunic e Kessie, ma soprattutto dubbio Piatek: il polacco è in crisi e al di là dei gol non ha più un buon atteggiamento. Un segnale forte sarebbe schierare Rafael Leão dal primo minuto al suo posto, ma questo significherebbe la partenza di Piatek a gennaio. Ogni mossa tecnica va quindi sempre interpretata alla luce delle vicende societarie: se fra poco Elliott vendesse ad Arnault tanti discorsi sarebbero inutili. Partita dal pronostico aperto, con probabili pochi gol.

 

Indiscreto – Zlatan Ibrahimovic è atteso dal Milan come il salvatore della patria, anche se lo svedese continua a lanciare messaggi contrastanti. Di sicuro vuole un contratto di 18 mesi e non di 6. Dalla sua parte ha che sarebbe gradito sia all’attuale proprietà sia a quella, eventuale, nuova. Le speranze del Bologna di averlo sono quasi zero, con il ‘quasi’ che dipende giusto dal suo rapporto personale con Mihajlovic.

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse Serie A*.

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse