Ultimi a chiudere e ultimi a ripartire, anche se tra le polemiche. Non erano poche le squadre che avrebbero voluto posticipare la ripartenza della Serie A, soprattutto quelle impegnate nelle competizioni europee. Un piccolo surplus per Atalanta e Inter, a cui si aggiunge lo Spezia, che ha concluso i playoff della serie cadetta il giorno prima dei nerazzurri.

Una chiusura eccezionale ma un nuovo inizio concorde agli standard: mercato sempre aperto (si chiude il 5 ottobre) e dunque rose che cambieranno aspetto come camaleonti dopo le prime giornate. Dopo un mese e mezzo si torna quindi in campo e la domanda è ormai ricorrente: si può interrompere il dominio bianconero?

Scopriamo insieme ora quali sono i pronostici legati alle scommesse Serie A* di questa giornata!

Pronostici Serie A: Fiorentina – Torino  

La gara inaugurale della stagione 2020/2021 mette di fronte un carico colmo di delusione. I viola, nonostante non siano mai stati a rischio retrocessione, sono dovuti tornare sui propri passi immediatamente, con l’esonero di Montella. La cura Iachini ha complessivamente funzionato e l’entusiasmo di Rocco Commisso non si è di certo placato. Le ambizioni sono alte, ma senza Federico Chiesa sarà dura sostituirlo.

Cambio nocivo invece per i granata, che anche con Moreno Longo hanno continuato ad annaspare. La stagione più buia nella storia recente del Toro, pronto a ripartire con Marco Giampaolo. La rosa a disposizione del tecnico ex-Samp è comunque immutata. Si punterà tutto sul fattore motivazionale?

Pronostici Serie A: Verona – Roma

Al Bentegodi va in scena la sfida più interessante tra quelle in programma. La squadra di Juric ha l’arduo compito di confermarsi e dovrà farlo senza i cardini dello scorso campionato. Tanti gli innesti ma quasi tutte scommesse. Chi però si sarebbe aspetto Kumbulla e Amrabat su questi livelli un anno fa?

Esordio complicato per la squadra di Fonseca, che si conferma la più falcidiata tra infortuni e malattie. La pausa di agosto è servita però a ufficializzare il passaggio di proprietà al magnate americano Friedkin. Ci sarà ancora Mkhitaryan ma non Smalling e la situazione Dzeko non fa dormire sonni tranquilli.

Pronostici Serie A: Parma – Napoli

Ha fatto tanto discutere i tifosi ducali l’esonero di D’Aversa, a cui non si può rimproverare nulla. A maggior ragione se si considera l’arrivo di Fabio Liverani, neoretrocesso con il Lecce. In questo momento il Parma offre pochissime certezze, soprattutto sul campo. Mentre al di fuori si attende solo l’ufficialità della cessione societaria.

Un solo colpo ma di quelli con il botto. Così è stato salutato dagli azzurri l’acquisto di Osimhen, il più caro nella storia partenopea. A fronte di tanto entusiasmo sullo sfondo aleggia un forte velo di incertezza. Piano piano i pezzi pregiati del ciclo sarriano cominciano a lasciare. Complice la pandemia, difficilmente i club esteri, soprattutto inglesi, potranno avvicinarsi alle richieste di De Laurentiis.

Pronostici Serie A: Genoa – Crotone

Poche ciance, sono punti salvezza importantissimi quelli del Ferraris. Nell’incrocio tra rossoblù partono favoriti i calabresi, la cui campagna acquisti è stata magistralmente condotta. Manca ancora qualche nome ma il più è fatto e per Stroppa c’è una grande chance da cogliere.

È ormai noto che il Genoa sia come un cubo di Rubik: cerchi di ricomporre le sue facce ma hai paura di lasciare tutto disordinato. Il solito mix furioso di Preziosi rende tutto molto più indecifrabile, in particolare alla lunga distanza. Anche mentre stiamo scrivendo, può essere che il terzino sinistro sia improvvisamente cambiato. Cui prodest?

Pronostici Serie A: Sassuolo – Cagliari

Petto gonfio per i sardi che ormai non si nascondono più. Il presidente Giulini sta facendo di tutti per dare la possibilità ai tifosi di godersi qualche soddisfazione in più rispetto agli ultimi campionati anonimi. Acquisti importanti, soprattutto dalla mediana a salire, mentre in difesa, tolto Cragno, c’è davvero poco di cui fidarsi.

Sparare sentenze, in senso positivo, sul Sassuolo significa cadere sempre in piedi. Come da tradizione, i neroverdi hanno manifestato la volontà di trattenere tutti i loro gioielli. La qualità c’è, ma serviranno i numeri per tenere alta l’asticella.

Pronostici Serie A: Juventus – Sampdoria

Un’estate poco tranquilla in casa bianconera. Il tormentone Sarri risolto in maniera non proprio pacifica e i tanti dubbi sulla scelta di Pirlo come nuovo tecnico. Per non parlare di un bilancio pesantemente in rosso. La concorrenza è folta sta col fiato sul collo. Ma lo stesso discorso valeva anche un anno fa.

Blucerchiati all’arrembaggio guidati dal condottiero Ranieri. Dopo aver portato la nave in un porto sicuro, l’allenatore più esperto della Serie A si appresta a cercare di ripetere l’impresa. Da valutare il parco attaccanti, ancora incompleto.

Quote e Pronostici Serie A: Milan – Bologna

Questo Milan è sicuramente la squadra più intrigante da scoprire. Superato l’ostacolo Shamrock Rovers, i rossoneri si tuffano in campionato, ripartendo dalla certezza Ibrahimovic. Tonali rappresenta la ciliegina sulla torta e il popolo milanista sembra molto confidente per la stagione a venire.

Lo spirito da combattente di Mihajlovic dovrà prendere per mano anche i felsinei. Non sempre è successo, nonostante qualche scalpo importante. Da valutare la situazione attaccanti, dove manca il bomber con la numero nove. Barrow potrà essere la stella su cui basare la corsa salvezza.

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse calcio* sulla Serie A.

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse