Nuova settimana, nuovo weekend spettacolare in Serie A con la 17^ giornata di campionato. I pronostici Serie A attendono i nuovi verdetti dal campo di gioco e noi de L'Insider non vogliamo farci trovare impreparati; ecco il calendario e alcune curiosità legate alle scommesse Serie A* della prossima giornata!

Turno cruciale nella corsa allo Scudetto e alle posizioni d’alta classifica, con Milan, Napoli e Inter chiamate a vincere contro Udinese, Empoli e Cagliari per non perdere ulteriori punti preziosi in questa lunga volata che ci porterà a ridosso del Natale e al giro di boa del campionato. Anche per chi insegue più indietro sarà fondamentale approfittare di un turno senza scontri diretti, ma pieno zeppo di partite interessante.

Pronostici Serie A: Genoa-Sampdoria - venerdì 10 dicembre, ore 20.45

Genoa e Sampdoria hanno pareggiato, con il punteggio di 1-1, gli ultimi due incontri di campionato e non arrivano a tre pareggi consecutivi nella competizione dall’aprile 1994. La squadra allenata da D’Aversa ha segnato in tutte le ultime sei sfide in Serie A contro il Genoa (ha fatto meglio solamente tra il 1973 e il 1983, quando arrivò a quota sette di fila). Dopo aver vinto tre derby consecutivi da squadra ospitante tra il 2009 e il 2011, il Genoa ha ottenuto solo tre punti - grazie a tre pareggi - nei nove incroci più recenti; i rossoblù non sono mai rimasti per dieci gare casalinghe senza successi contro la Sampdoria nel massimo campionato. La squadra di Sheva ha segnato solo due gol nelle ultime sei partite in A, rimanendo a secco nelle quattro più recenti: i rossoblù non restano senza reti per cinque partite di fila da agosto 2008.

Pronostici Serie A: Fiorentina-Salernitana - sabato 11 dicembre, ore 15.00

La Fiorentina è la terza squadra negli ultimi 50 anni a non aver pareggiato nessuna delle prime 16 gare in una stagione di Serie A, dopo la Juventus 2016-17 e l’Udinese 2017-18 - entrambe non fecero X neanche nella 17ª partita. I viola hanno vinto le ultime quattro partite casalinghe di campionato, segnando sempre almeno tre reti - bel biglietto da visita da presentare contro una squadra alla disperata ricerca di punti salvezza. La Salernitana infatti, in queste prime 16 sfide, ha avuto due allenatori diversi, in otto gare ciascuno: l’andamento è stato identico, con una vittoria, un pareggio e sei sconfitte e addirittura la stessa differenza reti di -11 (un gol segnato e un gol subito in meno con Colantuono in panchina). Sostanzialmente, non è cambiato nulla.

Pronostici Serie A: Venezia-Juventus - sabato 11 dicembre, ore 18.00

Il Venezia ha perso le ultime tre partite di campionato e ha subito quattro gol nelle due più recenti: in Serie A solo due volte ha incassato almeno quattro reti in tre gare di fila, nel 1949 e nel 2002. La squadra veneta ha incassato almeno due gol nelle ultime quattro partite casalinghe, eguagliando la propria striscia peggiore di gare interne con 2+ reti incassate (risalente al 1967). La Juventus ha mantenuto la porta inviolata in quattro delle ultime cinque gare di campionato (quattro vittorie e una sconfitta), tanti clean sheet quanti nelle precedenti 29 nella competizione. I bianconeri hanno vinto, mantenendo la porta inviolata, le ultime due trasferte di Serie A e non arriva a tre di fila senza subire gol lontano dall’Allianz Stadium da dicembre 2018, quando in panchina c’era sempre Massimiliano Allegri.

Pronostici Serie A: Udinese-Milan - sabato 11 dicembre, ore 20.45

Il Milan è la squadra contro cui l’Udinese ha pareggiato di più in Serie A: in 92 incontri con i rossoneri, la squadra friulana ha ottenuto 17 vittorie, 34 pareggi e 41 sconfitte. Reduci dall’esonero di mister Gotti, i friulani proveranno da subito a conquistare un risultato importante. Non sarà semplice: il Milan infatti ha ottenuto 38 punti nelle prime 16 partite di questa Serie A, miglior risultato dal 2003/04 per i rossoneri a questo punto della stagione - unico campionato nell’era dei tre punti a vittoria in cui hanno ottenuto più di 40 punti nelle prime 17 (42). Il Milan ha ottenuto 16 successi in trasferta in campionato nel 2021; in un singolo anno solare nella storia del massimo campionato ha fatto meglio solo il Napoli nel 2017 (18). La squadra allenata da Pioli ha già trovato il gol con 14 giocatori diversi, nei maggiori cinque campionati europei ha fatto meglio solamente il Chelsea (16).

Pronostici Serie A: Torino-Bologna - domenica 12 dicembre, ore 12.30

Il Torino ha vinto cinque delle ultime otto sfide casalinghe contro il Bologna: dal 2012/13 in avanti, i granata hanno conquistato il successo in più gare interne di campionato solamente contro Udinese, Sassuolo e Genoa (6). I granata hanno conquistato i tre punti solo una volta nelle ultime 11 partite di Serie A contro squadre che iniziavano la giornata con più punti in classifica rispetto a loro - successo per 1-0 contro il Sassuolo a metà settembre. Il Torino ha segnato almeno due gol in tutte le ultime quattro partite casalinghe di Serie A e non arriva a cinque gare interne di fila con almeno due reti all’attivo dal 2016, quando c’era Sinisa Mihajlovic in panchina.

Pronostici Serie A: Verona-Atalanta - domenica 12 dicembre, ore 15.00

Dopo il successo in rimonta 4-3 contro il Venezia, il Verona potrebbe registrare due vittorie in fila in campionato per la prima volta da settembre 2020 (incluso il 3-0 a tavolino contro la Roma). I veneti sono rimasti imbattuti nelle ultime sei gare casalinghe di campionato, l’ultima volta che ha registrato una striscia più lunga senza sconfitte in match interni in Serie A risale al febbraio 2002 (sette, con Alberto Malesani in panchina). L’Atalanta è una delle due squadre, insieme al Real Madrid, ad aver vinto il maggior numero di trasferte in questa stagione nei maggiori cinque campionati europei: sette successi e un pareggio fuori casa per la Dea. I bergamaschi hanno segnato sette gol nei primi 15 minuti di gioco in questo campionato, solo il Verona (nove) ha fatto meglio.

Pronostici Serie A: Sassuolo-Lazio - domenica 12 dicembre, ore 18.00

Il Sassuolo ha pareggiato tre delle ultime quattro partite di campionato, incluse le due più recenti; l’ultima volta che ha registrato tre pareggi di fila in Serie A risale al dicembre 2019. La Lazio è reduce invece dal successo contro la Sampdoria: solo una volta in questa stagione ha infilato due vittorie di fila - nelle prime due giornate. A partire da novembre, solo l’Atalanta (15) ha segnato più del Sassuolo (11), dall’altro lato invece soltanto il Venezia (12) ha subito più reti della Lazio (11) nel periodo. La squadra di Sarri ha subito almeno 30 gol nelle prime 16 gare stagionali di Serie A per la prima volta dal 1958/59 – quella stagione finì il campionato all’11° posto.

Pronostici Serie A: Napoli-Empoli - domenica 12 dicembre, ore 18.00

Il Napoli non pareggia in Serie A contro una squadra neopromossa dal dicembre 2014 (2-2 proprio contro l’Empoli): da allora per i partenopei 18 vittorie e due sconfitte in 20 incroci con squadre provenienti dalla Serie B. La squadra guidata dall’ex Luciano Spalletti ha vinto sei delle otto partite casalinghe contro i toscani e ha sempre segnato almeno un gol: 23 reti totali con una media di 2.9 per incontro. Con 23 punti fatti e 26 reti segnate invece, questa è la seconda miglior stagione per punti e la prima per gol all'attivo per l'Empoli a questo punto della Serie A (16 gare giocate) - solo nel 2015-16 infatti, i toscani avevano ne avevano raccolti di più (24). Occhio alla difesa del Napoli che ha subito nove gol nelle ultime cinque gare di campionato - tanti quanti nelle precedenti 18 partite.

Pronostici Serie A: Inter-Cagliari - domenica 12 dicembre, ore 20.45  

Nel 2021 l’Inter è la squadra che ha vinto il maggior numero di partite casalinghe nei maggiori 5 campionati europei: 17 su 19: nella sua storia in Serie A, solo nel 1989 ha registrato più successi interni (18) in un singolo anno solare. Quella di domenica sera è la sfida tra la formazione che ha guadagnato più punti in media in gare casalinghe in questo campionato (Inter, 2.4) e quella che ne ha raccolti di meno in trasferta (Cagliari, 0.4 in media). I sardi arrivano da quattro pareggi consecutivi e non registrano cinque X di fila dall'ottobre 2006, sotto la guida di Marco Giampaolo (sei in quel caso). L’attacco dell’Inter però promette spettacolo: 94 reti segnate in A nel 2021, solo nel 1950 i nerazzurri hanno realizzato più gol (99) in un singolo anno solare nel torneo.

Pronostici Serie A: Roma-Spezia - lunedì 13 dicembre, ore 20.45

La Roma ha già perso sette partite in questo campionato, nella sua storia in Serie A solo tre volte aveva registrato più sconfitte dopo le prime 16 gare stagionali: nel 1949-50 (8), 1950-51 (9) e nel 1973-74 (8). Solo Atalanta (25) e Napoli (22) hanno raccolto più punti dei giallorossi (21 in otto match) nelle sfide contro squadre che occupano attualmente la seconda metà della classifica. Lo Spezia invece ha perso le ultime cinque trasferte di campionato, incapace di conservare i gol di margine più volte acquisito nel corso del match: nessuna squadra infatti ha perso più punti dei liguri da situazione di vantaggio in questa Serie A - 15, al pari del Verona.

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse calcio* sulla Serie A.

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse