Tutto pronto per i nuovi pronostici Serie A! Lazio-Inter e Juventus-Roma sono i due big match di una super giornata di campionato, tornato dopo le due settimane di sosta dovuta alle partite delle Nazionali. Il Napoli in casa contro il Torino proverà a eguagliare la sua miglior partenza nella storia della Serie A, mentre il Milan con la difesa rimaneggiata cerca conferme in casa contro l’Hellas Verona. Di seguito il calendario e alcune curiosità sulle dieci partite di questa ottava giornata con i pronostici legati alle scommesse Serie A*.

Pronostici Serie A: Spezia-Salernitana - sabato 16 ottobre, ore 15.00

Sfida inedita in Serie A tra due squadre che in B hanno disputato 18 precedenti (che vedono in vantaggio il club ligure con nove vittorie contro le sette dei campani): i padroni di casa sono reduci da tre sconfitte in fila e da altrettanti ko subiti anche nelle ultime tre partite giocate al Picco. Uno scontro salvezza fondamentale anche per la Salernitana, che nell’ultimo match è riuscita a non subire gol per la prima volta in questo campionato.

Pronostici Serie A: Lazio-Inter - sabato 16 ottobre, ore 18.00

I nerazzurri vanno a caccia del gol n°250 in Serie A contro la Lazio, dopo averne segnati almeno due in tutte le prime sette partite di campionato (la prima volta nella storia dell’Inter). Il miglior attacco che proverà a interrompere la striscia di 16 risultati utili consecutivi in casa dei biancocelesti (14 vittorie e due pareggi): un match speciale per Simone Inzaghi, l’allenatore con più presenze sulla panchina della Lazio in A nell’era dei tre punti (ben 197).

Pronostici Serie A: Milan-Hellas Verona - sabato 16 ottobre, ore 20.45

In 29 partite casalinghe contro l’Hellas, il Milan non ha mai perso, raccogliendo 16 vittorie e 13 pareggi: i rossoneri hanno conquistato 19 punti in campionato finora - terza miglior partenza per loro nell’era dei tre punti. Pesanti le assenze in difesa per i padroni di casa, che dovranno vedersela contro una squadra ancora imbattuta da quando è arrivato Tudor in panchina (due vittorie e due pareggi) e in grado di segnare sempre almeno due reti nelle ultime quattro gare (12 gol totali).

Pronostici Serie A: Cagliari-Sampdoria - domenica 17 ottobre, ore 12.30

I sardi non perdono in casa contro la Samp dal novembre 2007, avendo conquistato sei vittorie e cinque pareggi contro i liguri da quel momento: il Cagliari però va ancora a caccia della prima vittoria in questo campionato e proverà ad approfittare delle difficoltà della difesa degli ospiti. I ragazzi di D’Aversa infatti hanno incassato almeno tre reti nelle ultime tre sfide in Serie A: un trend da invertire il prima possibile.

Pronostici Serie A: Empoli-Atalanta - domenica 17 ottobre, ore 15.00

L’ultima sfida in Serie A tra queste due squadre risale all’aprile 2019 e rappresenta a suo modo una partita da record: quel match infatti è lo 0-0 con più tiri tentati da quando dal 2004 si raccoglie questo dato nel nostro campionato. Ben 50 conclusioni (di cui 47 dell’Atalanta), senza riuscire a sbloccare il risultato. Un errore che i bergamaschi proveranno a non commettere di nuovo.

Pronostici Serie A: Genoa-Sassuolo - domenica 17 ottobre, ore 15.00

Il Sassuolo ha vinto gli ultimi tre scontri diretti con il Genoa, la squadra contro cui gli emiliani hanno segnato più gol in Serie A (ben 30). Occhio anche a Domenico Berardi, che ha partecipato a ben 11 di essi, realizzando cinque reti e sfornando sei assist. I padroni di casa invece hanno sempre trovato almeno un gol a Marassi nelle ultime 20 gare - la terza striscia più lunga nella storia del club in campionato e che sperano di mantenere intatta.

Pronostici Serie A: Udinese-Bologna - domenica 17 ottobre, ore 15.00

"Casa dolce casa”, soltanto fino a un certo punto per i friulani, che hanno perso sette delle ultime dieci partite di A alla Dacia Arena, mancando l’appuntamento con il gol in ben sette occasioni. Il Bologna invece è partito bene: 11 punti in sette gare sono un bottino da tenere stretto e da rimpinguare anche lontano da casa, dove il successo manca dallo scorso marzo (2-3 a Crotone). Dopo quel match sono arrivati tre pareggi e quattro sconfitte.

Pronostici Serie A: Napoli-Torino - domenica 17 ottobre, ore 18.00

Si fermerà contro il Torino la squadra di Spalletti che ancora non ha mai perso, né pareggiato in questo campionato? I granata hanno vinto soltanto uno dei 18 precedenti contro i partenopei (1-0 nel marzo 2015), mentre a Napoli l’impresa non riesce al Torino dal maggio 2009. Conquistando i tre punti, i padroni di casa eguaglierebbero la miglior partenza nella storia della squadra: occhio però ai ragazzi di Juric, la difesa che in questo campionato ha subito meno tiri nello specchio (soltanto 18). Riuscirà a frenare anche l’attacco del Napoli?

Pronostici Serie A: Juventus-Roma - domenica 17 ottobre, ore 20.45

I bianconeri hanno vinto nove delle dieci partite contro la Roma giocate all’Allianz Stadium, reduce da tre successi in fila dopo un inizio campionato in salita per la squadra di Allegri. Una sfida speciale per Federico Chiesa e Lorenzo Pellegrini - i migliori giocatori in questo avvio di campionato di entrambe le squadre in campo: Juventus e Roma sono rispettivamente l’avversario contro cui i due talenti azzurri hanno giocato di più senza trovare mai il gol, né servire assist. Situazione a cui provare a porre rimedio nel prossimo testa a testa.

Pronostici Serie A: Venezia-Fiorentina - lunedì 18 ottobre, ore 20.45

Chiude il programma del weekend la sfida tra Venezia e Fiorentina - che i più nostalgici ricorderanno come la sfida in cui nel 1999 Alvaro Recoba realizzò una tripletta in un match vinto dai veneti che riuscirono a “neutralizzare” la squadra di Gabriel Omar Batistuta. Stavolta l’attaccante di riferimento è Dusan Vlahovic, reduce da giornate difficili a seguito del mancato rinnovo: un intoppo che interromperà il momento d’oro della squadra di Italiano?

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse calcio* sulla Serie A.

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse