Fatiche di Coppa, specialmente per le big, costrette ad accumulare minuti di cui avrebbero fatto volentieri a meno. Energie già all’osso che si sprecano, il turnover non è sufficiente.

Tante vittorie sporche, simbolo di un periodo dove la lucidità non spicca e la priorità rimane la vittoria. Si torna sempre lì, a un calendario compresso che rende più che mai primario raggiungere l’obiettivo.

Il penultimo turno del girone di andata è di quelli da cerchietto rosso, con il derby della capitale e un Inter-Juventus inedito a porte chiuse

Diamo insieme un’occhiata al programma intero del prossimo turno con tutti i pronostici legati alle scommesse Serie A* della prossima giornata!

Pronostici Serie A: Lazio – Roma

Come le altre stracittadine sarà l’assenza di colonna sonora e di pittoresche coreografie a rendere l’atmosfera diversa dal solito. Conoscendo i fedelissimi biancocelesti e giallorossi sarà un venerdì sera di grande traffico sulla banda FM.

Parlando di risultati, entrambe arrivano in un buon momento di forma e con qualche assenza. Nelle edizioni della passata stagione sono arrivati due pareggi, entrambi per 1-1.

Come si evince dalla classifica, la Lazio è quella che rischia maggiormente, poiché in caso di sconfitta rischierebbe di sprofondare a -9 dai cugini, un divario comunque colmabile.

Pronostici Serie A: Bologna – Hellas Verona

Non solo non arriva la vittoria ma il Bologna è tornato a inciampare. Dopo una lunga sequenza di pareggi, pesa parecchio il ko rimediato a Marassi contro il Genoa, superiore per motivazione e intensità.

Supera il proprio test la squadra di Juric, con un punteggio sufficiente ma nulla di più. Il buco che si creato con le inseguitrici va ora mantenuto, anche perché la zona europea rimane alla portata.

L’Hellas non batte gli emiliani da cinque incontri. I felsinei cercano i tre punti dopo otto giornate a secco.

Pronostici Serie A: Torino - Spezia

Per importanza è una sfida delicata tanto quanto i big-match in calendario. I granata raccolgono buoni segnali dal doppio confronto con i rossoneri, ma sono bricioli rispetto alla necessità di fare punti.

Il secondo successo consecutivo nel derby ligure, proietta lo Spezia momentaneamente fuori dalla zona calda. Ma se le vittorie acquisite contro Napoli e Samp erano tutt’altro che scontate, serve non vanificare quanto di buono fatto per ottenerle.

Buono il feeling tra il Toro e le squadre liguri, con sole due sconfitte negli ultimi 14 incontri.

Pronostici Serie A: Sampdoria - Udinese

Poche vie di mezzo per i blucerchiati, tanto impeccabili tatticamente contro le big quanto fragili difensivamente contro squadre alla portata. Ne consegue che contro i friuliani il rischio è di ripetere la brutta prestazione offerta al Picco.

È assai brusco il calo di forma perpetrato dalla squadra di Gotti, con quest’ultimo messo in discussione. Perdere allo scadere non fa mai piacere e in settimana c’è il recupero con l’Atalanta. La situazione potrebbe aggravarsi ulteriormente.

Tre successi consecutivi negli H2H per i doriani, tutti con almeno due gol a referto. In casa non perdono addirittura dal 2012.

Pronostici Serie A: Napoli - Fiorentina

Scontro equilibrato, se non altro a livello di fatiche profuse infrasettimanalmente. I partenopei continuano a lasciare la sensazione di essere in una fase di stand-by, soprattutto contro avversari abili a giocare il pallone.

Una buona Fiorentina ammirata contro l’Inter, il doppio attaccante un esperimento riuscito che si potrebbe rivedere. Manca ancora quel guizzo capace di volgere l’episodio a proprio favore.

Nel girone d’andata i Viola non battono il Napoli addirittura dal 2007, ma il Napoli in casa ha la peggiore media delle prime dieci in classifica.

Pronostici Serie A: Crotone - Benevento

Lo abbiamo scritto diverse volte ma il discorso non cambia: ultima possibilità di salire sul treno salvezza per il Crotone. La preoccupante situazione difensiva non può che essere mascherata contro squadre di pari rango, e una neopromossa fa proprio al caso dei calabresi.

Stesso status ma esito diametralmente opposto, dal momento che i sanniti hanno più del doppio dei punti rispetto ai rivali. Contro l’Atalanta era impossibile chiedere di più vista l’emergenza, caccia al record di punti.

Sei precedenti e sei vittorie casalinghe tra tutte le competizioni.

Pronostici Serie A: Sassuolo - Parma

Parlare di questo Sassuolo è davvero semplice, come specchiarsi in un lago limpido. Cambiano gli interpreti, non il manico e i risultati lo confermano. Rimane l’annoso problema di una difesa di qualità, che non permette la permanenza tra i grandi.

Chi invece rischia di scendere di grado è il Parma, tuttavia è presto per esprimere giudizi. Diamo tempo a D’Aversa di riprendere le redini del cavallo.

Nonostante la potenza di fuoco offensiva, i neroverdi sono rimasti a secco nella metà dei precedenti in Serie A contro i ducali.

Pronostici Serie A: Atalanta - Genoa

La formazione di Gasperini sta dando un’ulteriore prova di forza nella gestione del caso Gomez, il quale si sta dimostrando tutt’altro che imprescindibile per i destini della Dea. Forse si è davvero chiuso un ciclo.

È un Genoa che sorprende, dove sono parecchi i singoli che sembrano rinati dalla cura Ballardini. D’altronde si sa, le giuste motivazioni fanno sempre la differenza in meglio.

Solo un successo per il Grifone nelle ultime nove contro gli orobici. Gara che dovrebbe regalare parecchie esultanze.

Pronostici Serie A: Inter - Juventus  

Continua a essere un periodo particolarmente chiacchierato in casa nerazzurra: dalla questione societaria a un’altra rimonta subita a causa di una gestione tecnica imperfetta. La qualificazione in Coppa può aver dato il morale giusto.

Scenario più grave rispetto a quello di sette giorni fa, nel corso della prima visita a San Siro. La Juventus riprende a viaggiare, anche se il motore rimane ingolfato. Un pareggio potrebbe essere un risultato non disprezzabile.

I bianconeri sono la squadra contro cui l’Inter non vince da più tempo: sette partite in totale.

Pronostici Serie A: Cagliari - Milan

Completa il programma il match della Sardegna Arena, fondamentale per entrambe le compagini. Il Cagliari è naufragato in zona rossa e non sembra capace di resuscitare con il materiale a disposizione.

Anche Stefano Pioli ha avuto pochissimi ricambi nel suo kit ma il vento continua a soffiare in poppa e adesso che il leader sta per fare il suo ritorno ci si chiede se non possa essere addirittura distruttivo.

La difesa cagliaritana è stata perforata dai rossoneri nelle ultime venti partite.

Clicca qui per maggiori informazioni su tutte le scommesse calcio* sulla Serie A.

*Si prega di essere consapevoli del fatto che questo link vi rimanderà al sito scommesse